Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 22 gennaio 2022 (327) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 1899 del 10 maggio 2004 (1855) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Straordinario Concerto
Straordinario Concerto

Evento straordinario grazie al FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano - per la prima ed unica volta nella sua storia, la Certosa di Pavia, gioiello storico artistico del 1396, apre alla musica mercoledì 12 maggio con l'esecuzione magistrale del Maestro Riccardo Muti che dirigerà la Filarmonica della Scala in un concerto a favore della Fondazione.

Il Maestro Muti, nella splendida cornice della Certosa, dirigerà la Filarmonica della Scala nell'esecuzione di opere di Monteverdi e Schubert, con il coro di voci bianche del Teatro alla Scala e del Conservatorio Giuseppe Verdi, per la Sonata sopra "Sancta Maria ora pro nobis", per coro ad una voce e orchestra su trascrizione di Riccardo Muti.

Il programma spazia da Monteverdi a Schubert: il primo brano "Sonata sopra "Sancta Maria ora pro nobis" è una fra le pagine più conosciute del Vespro della Beata Vergine di Monteverdi. Di questa partitura, che inaugura il periodo "veneziano" di Monteverdi, Muti ha personalmente curato l'orchestrazione. A seguire, due celebri Sinfonie di Schubert: la Quarta, detta "La Tragica", composta a 24 anni, mostra un fondo di profonda inquietudine; l'Ottava, più conosciuta come "Incompiuta", è il capolavoro dimenticato per anni e riscoperto solo nella seconda parte del secolo, a quasi 40 anni dalla morte del compositore.

Alle ore 20.45 Marco Carminati, giornalista e storico dell'arte, introdurrà il concerto con "Brevi note sulla Certosa".

 
 Informazioni 
Per informazioni e prenotazioni:

FAI: 02/46761553/37 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
AMIT NUMERO VERDE: 800.166.250 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00

Costo dei biglietti
Navata Centrale € 150,00
Navate laterali € 120,00/70,00

Quando: mercoledì 12 maggio, ore 20.45
Dove: Certosa di Pavia
 
 
Pavia, 10/05/2004 (1899)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2022 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool