Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 5 dicembre 2021 (110) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 10 per Pavia a Catania!
» Il Demetrio su Amadeus
» La Sella Plicatilis a Magdeburgo
» Beatles Next Generation: bufala o realtà?
» Adotta un'orchidea!
» Oh, questa è bella! (appendice sanremese)
» George Harrison - Living in the material world
» I ragazzi della Via Stendhal
» Una tela del Procaccini a Lungavilla
» Donald & Jen MacNeill e i Lowlands
» La musica in Portogallo
» Cucina ebraica in Lomellina
» Mistero a Pavia
» Musica e auto
» La colomba… Ha fatto l’uovo!
» Musica ceca
» Una giornata a Camillomagus
» Piva piva l'oli d'oliva
» Sodalizio gastronomico...
» CicloPoEtica 2010

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 1909 del 17 maggio 2004 (3847) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Processo al riso
Processo al riso

Ovvero un'indagine semiseria su Orìza Sativa ''un extracomunitario DOP''.

Come è ormai consolidata tradizione l'Università di Pavia (Centro Interdipartimenatale di Studi e Ricerche sulla Sicurezza Alimentare-Cisqua) organizza ogni anno un processo semi-serio, sotto l'Alta Corte di Gola e Accidia, che mette alla sbarra alimenti ''colpevoli'' di reati contro la salute e la linea, contestati da un Pubblico Ministero e ribattuti da un Difensore.

Dopo il maiale, il cioccolato, l'uovo e l'altro cioccolato, quest'anno, in concomitanza con l'Anno Internazionale del Riso, è la volta del riso, imputato in un'inchiesta capace di coniugare scientificità e divulgazione.
I capi d'accusa, , tutti presentati in chiave goliardica sono: attentato alla linea e alla salute; abuso di credulità popolare; molestia o disturbo alle persone.
La difesa li ribatterà punto per punto.

Prenderanno parte al dibattito processuale anche molti ''esperti'', in qualità di testimoni probatori,tra i quali molto numerosi i docenti universitari, degli Atenei di Pavia, Milano, Genova, L'Aquila
Al termine del processo e dopo la lettura della sentenza ''Gran Risotto'' per tutti.
Durante il Processo, in Aula da Disegno e del Quattrocento e nei cortili attigui, sono allestiti stand gastronomici con esposizione e vendita di riso e di prodotti di riso.

La sera di sabato 22 maggio (ore 21) tutti al Teatro Fraschini di Pavia per lo spettacolo ''La ballata del riso'' il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. La manifestazione è organizzata dall'Università di Pavia e da Promoriso, con la partecipazione e il contributo di Regione Lombardia, Provincia, Comune e Camera di Commercio di Pavia, Ente Nazionale Risi e Fondazione Banca Popolare di Novara e rientra nelle iniziative validate dal Comitato Italiano di Coordinamento per l'Anno Internazionale del Riso.

 
 Informazioni 
Quando: 23 maggio 2004, ore 10.00
Dove: Aula Magna, Palazzo Centrale dell'Università, P.zza Leonardo da Vinci - Pavia
Vedi il programma completo... ...  »
 
 
Pavia, 17/05/2004 (1909)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool