Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 gennaio 2021 (365) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 1928 del 18 maggio 2004 (2826) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Una giornata a Gambolò
San Rocco

Giornata fitta di iniziative quella di domenica prossima a Gambolò. Dalla cultura ai motori, una serie di appuntamenti per tutte le età: sarà possibile visitare il centro storico con alcuni monumenti appositamente aperti per l'occasione, effettuare visite guidate al Museo Archeologico Lomellino, mentre per bambini e ragazzi saranno operativi giochi e laboratori didattici, ed assistere al primo raduno Smart organizzato dalla ProLoco.

Una visita al centro storico di Gambolò inizia da Piazza Cavour che occupa la parte centrale dell'abitato, con l'ottocentesco Palazzo Municipale, elegantemente porticato, e la parrocchiale di San Gaudenzio, che conserva il campanile di epoca romanica. Documentata nel 1132, custodisce al suo interno un affresco della Madonna col Bambino e uno della Madonna tra i SS. Rocco e Sebastiano, entrambi del 1400, e altorilievi di sculture di una tomba dei Litta dell'artista G. Martelli (della Scuola del Canova).

Il centro storico è definito da quelle che erano, un tempo, le porte di accesso al borgo medievale, Porta Genova, Porta Milano e Mortara, che con le mura definivano un quadrilatero.
Tra le frequenti tracce di edilizia quattrocentesca, spicca il vasto Castello Beccaria Litta, una spaziosa ed ampia fortificazione, dotata di dimora signorile e di un lungo portico a colonne binate.

Gambolò si distingue poi per il fatto di conservare in piena attività ben tre confraternite, sorte nel secolo XVI, a testimonianza della forte devozione religiosa degli abitanti: la chiesa della Confraternita di S. Maria, testimoniata già nel secolo XIV, che conserva un coro ligneo del '700; la chiesa della Confraternita di S. Paolo, in via Pietro Magenta, nel cui interno trovano posto un coro in noce del '600, un gruppo della Natività in terracotta del secolo XVIII, ed un gruppo ligneo della pietà, attribuito a Giovan Angelo del Maino e la chiesa della Confraternita di S. Rocco, dedicata in origine a S. Chiara, anch'essa ricca di pregevoli opere d'arte.

Altro edificio di culto è la Chiesa della Madonna del Terdoppio, detta comunemente "della Madonnina del Terdoppio" e ubicata nei pressi di S. Eusebio, prima del ponte sul torrente, è stata eretta nel 1605 per voti alla Madonna Addolorata.
Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 le tre confraternite e il Salone Litta del Comune di Gambolò saranno aperti al pubblico.

Nella stessa giornate il Museo Archeologico Lomellino apre dalle 15.00 alle 18.00: alle 15.30 partirà la visita guidata e nel corso del pomeriggio si terrà il laboratorio di "Domenica in museo con mamma e papà" dedicato alle miniature dei codici medievali.

L'appuntamento con lo "Smart Day" è fissato per le 9.00 in piazza Colonnello Bellazzi: dalle 10.00 e alle 14.00 le "piccole" autovetture sfileranno per le vie del paese e alle 17.00 si svolgeranno le premiazioni.

Dalle 10.00 in castello Litta sarà inoltre operativo un punto informazioni, dove trovare materiale turistico e una cartina con indicati i vari monumenti da visitare in paese e... alcuni prodotti tipici!

 
 Informazioni 
Dove: Gambolò (PV)
Quando: domenica 23 maggio 2004
 

La Redazione

Pavia, 18/05/2004 (1928)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool