Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 23 settembre 2020 (942) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 1995 del 10 giugno 2004 (2552) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Terra Acqua Fuoco
Alcuni pezzi creati dal laboratorio

Terra + Acqua + Fuoco = Arte. In realtà non è una formula matematica così banale, perché per "far quadrare i conti" bisogna prendere in considerazione almeno un altro paio di fattori: con la giusta tecnica e una buona dose di creatività però, con questi tre elementi si possono davvero realizzare splendide creazioni artistiche... Ne volete la dimostrazione?

La verifica potete farla di persona domenica pomeriggio alle 17.00, quando si terrà l'inaugurazione della mostra di ceramiche "Terra Acqua Fuoco".

L'esposizione contempla una sessantina di pezzi creati da oltre 15 allievi del laboratorio sperimentale Tierrarte di Nelly Molina Vàsquez: oggettistica di vario genere, ciotole, piatti e vasi, realizzati - dalla modellazione dell'argilla fino alla cottura - con le diverse tecniche di decorazione apprese durante i corsi.

In particolare si potranno ammirare oggetti decorati attraverso la tecnica dell'engobio, che dona un aspetto opaco, o mediante la colorazione con ossidi e smalti, che rendono invece lucida la superficie; ma anche utilizzando l'antica tecnica giapponese del "Raku" - sfruttata per le ceramiche destinate alla preparazione del tè - che conferisce il caratteristico effetto "crepato", fino alla "Terra sigillata", una tecnica di ceramica particolare, di origine etrusca, che produce affascinanti effetti color fuoco...

 
 Informazioni 
Dove: Sala Broletto
Piazza della Vittoria - Pavia
Quando: dal 13 al 26 giugno 2004, nei seguenti orari:
10.00-12.30, 16.00-20.00
 

Sara Pezzati

Pavia, 10/06/2004 (1995)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool