Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 31 maggio 2020 (1107) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Far Out
» Ho sbagliato secolo
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 218 del 5 aprile 2001 (1935) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Andrea Rossi - Angels
Andrea Rossi - Angels

Andrea Rossi, chitarrista pavese D.O.C., trova, con questo suo primo CD, il giusto riconoscimento nella schiera dei "guitar heroes" italiani.

Molto ben conosciuto e apprezzato a Pavia per aver suonato a lungo e con varie formazioni nei locali (Mister X) della nostra provincia, da qualche anno a questa parte ha cominciato a raccogliere i frutti della lunga "gavetta" con una serie di riconoscimenti in ambito artistico e professionale che sono sfociati nella realizzazione di questo album.

Angels, il titolo del CD, sembra ironicamente contrastare con l'immagine satanica del nostro Andrea, ritratto in copertina vestito di bianco ma con un look alla Frank Zappa che la dice lunga.

Se vi aspettate un CD "sparatissimo" alla Satriani o alla Vai... non rimarrete delusi; ma solo in parte è così, perchè c'è ampio spazio dedicato alle note lunghe e tirate. C'è anche un po' di Jeff Beck in quello che Andrea propone. C'è una ricerca di suoni mai uguali e non fini a sè stessi.

Si spazia un po' tra tutti i generi (questo forse gli deriva dalla sua lunga carriera di dimostratore di chitarre) per toccare anche una convincente versione di Jesus Christ Superstar. Molto bella Sunday's Light in cui l'uso dell'acustica lo avvicina all'ultimo Clapton; se vogliamo c'è anche un non troppo velato richiamo al Page di Led Zeppelin 3 nella breve "d". Tutti i brani (eccetto la già citata Superstar) sono firmati da Andrea Rossi. I suoni sono ben curati e anche la grafica di copertina è degna di un prodotto che si propone sul mercato in concorrenza con le majors discografiche.

Andrea suona tutte le chitarre e la tastiera, accompagnato al basso da Andrea Nicola e alla batteria dal fratello Gabriele Rossi (Armonite e Fiò Dla Nebia).

Se vi piacciono i dischi di chitarre e se volete sostenere i musicisti locali che "ce la mettono tutta per lasciare il nido", allora questo è il vostro disco.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 05/04/2001 (218)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool