Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 gennaio 2021 (403) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» A tutta zucca... Berettina!
» Sagra del peperone di Voghera
» Sagra della Lomellina
» La zucca è servita....
» 44^ Sagra della Rana
» 42^ Sagra della Ciliegia
» Sagra della Cipolla 2016
» La Dolcissima di Breme
» XVII Sagra delle Ciliegie della Valle Schizzola
» Sagra del Pursè negär
» Brasadé a Pasquetta
» Scarpadoro di Babbo Natale
» Dopo le rosse… le bionde!
» Mele d’Oltrepò
» Dorno e la sua zucca!
» Sagra delle ove contadine
» Sagra dell'anguilla e della trota
» Breme: A tutta “Cipolla Rossa DeCo"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 2245 del 21 settembre 2004 (4223) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La 38^ volta dell'Oca
La 38^ volta dell'Oca

Torna, puntuale come ogni anno, da 38 anni a questa parte, l'appuntamento con folclore, storia e tradizione della terra Lomellina: entra nel vivo il prossimo fine settimana la Sagra del salame d'oca di Mortara con il suo suggestivo Palio.

La manifestazione, nata nel '70 sotto come evento gastronomico, dedicato alla degustazione del fine prodotto tipico, ha poi allargato i suoi orizzonti includendo iniziative e spettacoli incentrati sul recupero delle tradizioni storiche e degli antichi fasti dell'epoca in cui Mortara era luogo prediletto degli Sforza.

Tra mostre, musica, spettacoli, eventi sportivi ed immancabili "assaggi", si fanno largo, nella giornata di domenica il Corteo Storico ed il Palio dell'oca.
Il primo impegnerà l'intera Corte Ducale di Ludovico Sforza, detto "il Moro", e Beatrice d'Este, con dame e cavalieri, dignitari, paggi e trovatori al seguito, sfilare con sfarzosi costumi di fine '400. Il secondo vedrà sfidarsi in giochi tradizionali le sette contrade mortaresi.

Ad aprire i giochi sarà il "Gioco dell'oca". Secondo la leggenda fu proprio Beatrice D'Este a proporre l'utilizzo di pedine umane in questo gioco (mantenuto nella versione del Palio), quale suo diletto nei giorni di caccia del marito.
San Cassiano, Sant'Albino, il Moro, le Braide, la Torre, San Dionigi e il Dosso sono le contrade che, una volta schierati Capitano e Castellana, Arciere, Pedina e 3 o 4 giocatori, si contenderanno prezioso stendardo, l'ambito Palio che riunisce in un unico dipinto l'emblema di ciascuna contrada.

Non sarà il classico dado a determinare il punteggio per l'avanzamento delle pedine umane (se non in due casi "bonus"), ma il risultato ottenuto in prove d'abilità e giochi popolari.
Inizialmente saranno gli arcieri, con 3 dardi a testa, ad accumulare punti nel tiro al bersaglio, poi si alterneranno momenti di spettacolo medioevale a giochi quali la Corsa sui ceppi, i Piedi d'oca e il Lancio al collo dell'oca e sfide come il Fazzoletto di Beatrice e il Tiro alla fune che permetteranno alle pedine di avanzare sull'insidioso percorso.
65 le caselle che separano i concorrenti dalla meta, tra cui si celano un pozzo e una prigione che costringono a fermarsi un giro, un'osteria ed un forziere che fanno indietreggiare e così via...

Oltre alla consueta Mostra Provinciale del Palmipede, la 35^ per la precisione, ad arricchire l'edizione del 2004 della Sagra concorrono la mostra Mortara, la Sagra e le risaie, 1^ Estemporanea di Pittura; il XXXVIII Premio Nazionale di Poesia Città di Mortara ed il IX Concorso Nazionale di Fotografia Città di Mortara.

 
 Informazioni 
Dove: vie e piazze del centro storico di Mortara
Quando: sabato 25 e domenica 26 settembre 2004

Per informazioni:
Comitato Sagra
Tel.: 0382/99356
Vedi il programma completo del week-end ...  »
 

La Redazione

Pavia, 21/09/2004 (2245)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool