Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (1081) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2397 del 10 novembre 2004 (1869) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Folkpower Festival 2004
Folkpower Festival 2004

Sabato 13 novembre inizia al CSA Barattolo, di via dei Mille 130/a (a Pavia), la Seconda Edizione del FolkPower Festival 2004, Rassegna di musica e cultura popolare tradizionale.

Organizzato dal Gruppo Travel Folk Pavia e C.S.A. Barattolo, La Sacca del Diavolo (Radio Popolare MI); in collaborazione con Spazio Aurora di Rozzano e con l'adesione del Comitato Pavia-Senegal.

Non certo "nuovi" ad iniziative cultural-musicali a sfondo etnico-folkloristico con dense spruzzate di rock, quelli del Barattolo ci propongono una lunga carrellata di musica condita con film e corsi di danza.
Tutti i sabato pomeriggio del periodo del Festival, infatti, si terranno corsi di danze tradizionali (Pizzica, Tarantella, Tammoriata e Dance Occitane).

Da sabato 13 a sabato 27 novembre si alterneranno sul palco gruppi e solisti come i Mascarimirì, gli Orbit, i Canto Sociale, Lorenzo Riccardi, Riserva Moac e gli Streuza e altri ancora.

I Mascarimirì non c'è bisogno di presentarli, la loro forza espressiva è conosciuta in lungo e in largo in tutta la penisola ed oltre.
Piero Carcano e Gianni Rota sono l'anima dei Canto Sociale, gruppo attivo fin dal 1997 propone il repertorio storico della canzone popolare e sociale del Nord Italia. Le loro canzoni, frutto di un intenso lavoro di ricerca e di arrangiamenti di origine folk-rock acustico, sono di estrema attualità.

Lorenzo Riccardi non ha certo bisogno di presentazione qui a Pavia mentre i Riserva Moac, sono un giovane gruppo molisano che nasce dall'unione di artisti provenienti da strade musicali diverse per un progetto di genere etno-folk contemporaneo. Le sonorità del gruppo sono caratterizzate dall'uso di strumenti popolari come zampogna, ciaramella, fisarmonica, contaminati con batteria, basso ed elettronica, in un contesto, di affascinante incontro della musica tradizionale con la modernità. Anche al livello del canto, si propone la fusione fra la lingua italiana e il vernacolo dell'area matesina.

Un ritorno invece, dopo l'applauditissima apparizione al primo "Vuldstock", quello degli Streuza, uno dei gruppi più importanti dell'area milanese che si adoperano a diffondere la musica e la cultura popolare tradizionale del Sud in terra "Padana". Formato da giovani musicisti provenienti da varie parti d'Italia producono una intensa attività di ricerca originale e approfondita che presentano spesso nei loro pregevoli concerti.

Da segnalare, tra le proiezioni, quella dei tre film sul Blues (curati da Scorsese) già apprezzati nella scorsa edizione di FareFestival che vedranno come presentatore (e commentatore d'eccezione) Fabrizio Poggi.

 
 Informazioni 
Consulta il programma completo ...  »
 

Furio Sollazzi

Pavia, 10/11/2004 (2397)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool