Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 5 agosto 2020 (922) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2440 del 22 novembre 2004 (3673) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Orquestra Rock Contest
Particolare della locandina del concorso

Un concorso rivolto a rock-band di estrazione alternativa, a tutti quei gruppi che propongono un repertorio di pezzi propri e cover "non convenzionale", ossia sostanzialmente diverso dalla tipica scaletta di hit da classifica che si può ascoltare di solito dal vivo... questo, in estrema sintesi, è l'Orquestra -Alternative Rock Contest.

Dietro al Progetto Orquestra ci sono Fabiano Moda - 31 anni, nel campo musicale come dj da più di dieci anni, gli ultimi sei in console al Transilvania di Pavia dove ha proposto rock a 360° - e il 26enne Federico Provini - chitarrista e fonico, che ha lavorato dal vivo con le migliori cover band del nord Italia - che confessano di aver organizzato questo concorso principalmente per ascoltare qualcosa di "diverso".

"Siamo convinti che il movimento rock delle giovani band sia molto più vivace di quello che si può percepire superficialmente.
Il denominatore comune delle serate live della maggior parte dei locali è il gruppo che propone un repertorio di cover delle più famose hit italiane e internazionali. Per non parlare della forte tendenza più che mai attuale di costituire delle band di "tributo" che propongono il repertorio di uno (e solo uno) gruppo o interprete imitandone sia l'interpretazione musicale sia l'aspetto scenico e l'abbigliamento. Intendiamoci
- precisano gli organizzatori - non abbiamo nulla contro le cover o le tribute-band. Spesso, infatti, si tratta di musicisti apprezzati per le loro attitudini e di riconosciuta competenza, però, purtroppo, insistendo su questa linea si corre il rischio di ascoltare sempre di meno brani originali. E questo non significa che i gruppi musicali "pecchino" di scarsa originalità, ma semplicemente che nessuno dà loro modo di esprimere la loro vena creativa..".

Un'opportunità quindi per far suonare gruppi che diversamente farebbero fatica a trovare posto in una serata live di un qualunque locale e un'occasione per il pubblico di ascoltre qualcosa che non sia la "solita musica"?

"In concreto sì, perché - commentano Moda e Provini - i locali live operano scelte commerciali: questa è solo una constatazione, non vogliamo accusare nessuno. D'altra parte il gruppo che fa "cassa", che attira pubblico, è quello che propone i soliti pezzi dei soliti autori. I locali non vogliono rischiare la serata e quindi insistono con queste scelte. Generalmente quindi, mentre le cover/tribute-band percepiscono una retribuzione fissa perché garantiscono una presenza di pubblico per merito, sì, delle loro attitudini, ma soprattutto dell'apprezzamento della platea nei confronti dei pezzi celebri che interpretano; il gruppo che propone pezzi propri, e che quindi non può contare sulla fama del repertorio in genere è, invece, anche disposto a suonare gratis pur di farsi conoscere.
Molti per questo motivo tendono a scoraggiarsi in quanto la passione diventa troppo costosa in termini di strumenti, accessori, impianti e sale prove. Non dimentichiamo infatti che la maggior parte di questi "musicisti" sono studenti universitari o delle scuole superiori quindi con scarse disponibilità economiche..
".

Dopo una selezione preliminare tra i gruppi che si sono iscritti è stata definita la lista dei 12 gruppi che si sfideranno nel corso di 3 serate eliminatorie, in cui sarà la votazione del pubblico decretare il vincitore. I prescelti si affronteranno poi nella finale del 17 dicembre, alla quale accederà anche il cosiddetto "miglior secondo" ossia il gruppo non-vincitore che si sarà meglio piazzato, in termini di numero di voti, nel complesso delle tre sfide (questo per recuperare chi ha ottenuto più consensi da parte del pubblico indipendentemente dalla sfida").

La votazione della finale sarà mista: votazione del pubblico e votazione di una giuria tecnica di "addetti ai lavori" (invitati per l'occasione musicisti di gruppi locali già affermati, dj, gestori di sale prove e studi di registrazione, redattori di siti specializzati, rivenditori di dischi ecc.).
Il vincitore della finale si aggiudicherà tre serate dal vivo retribuite al Coyote Live Music Dancing, il locale che ospita Orquestra.

 
 Informazioni 
Dove: Coyote Live Music Dancing di Linarolo
Quando: 26 novembre, 3 dicembre e 10 dicembre.
Finale 17 dicembre 2004

Per informazioni:
info@orquestra.it
 

La Redazione

Pavia, 22/11/2004 (2440)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool