Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 ottobre 2021 (221) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 2441 del 24 novembre 2004 (2112) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Contro la violenza
Particolare della locandina della mostra

Secondo uno studio basato su 50 ricerche in tutto il mondo, almeno una donna su tre, nella vita, è stata picchiata, ha subito abusi sessuali o violenze, causate in genere da un familiare o un conoscente.

Il Consiglio d'Europa ha dichiarato che la violenza sessuale è la maggior causa di morte e invalidità per le donne tra i 16 e i 44 anni, più del cancro o degli incidenti stradali. Sempre in Europa 500mila donne sono ogni anno vittime della tratta e della prostituzione forzata. Negli Stati Uniti nel 2001 si sono verificati circa 700mila casi di violenza domestica mentre il governo russo ha stimato che in un anno sono state uccise dal partner o da familiari 14mila donne.

Amnesty International ha lanciato nel 2003 una campagna internazionale rivolta ai governi ed alla società civile per chiedere di porre fine a questo fenomeno.

Il 25 novembre è la "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne" e il gruppo locale di Amnesty International ha scelto di celebrare questa ricorrenza presentando in collaborazione con l'"Associazione donne contro la violenza" di Pavia il fotoreportage "Prostitute bambine del Bangladesh" del fotoreporter Ugo Panella.

La mostra fotografica, realizzata grazie a Lungolivigno - associazione di promozione della località valtellinese che ha collaborato con Amnesty per promuovere la Campagna contro la violenza sulle donne con diverse iniziative -, presenta, come si evince dal titolo, la drammatica situazione delle prostitute bambine del Bangladesh.

 
 Informazioni 
Dove: Cortile Centrale dell'Università
Strada Nuova, 65 - Pavia
Quando: inaugurazione 24 novembre, ore 18.00
Aperta al pubblico dal 25 al 28 novembre 2004

 
 
Pavia, 24/11/2004 (2441)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool