Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 3 giugno 2020 (994) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Far Out
» Ho sbagliato secolo
» Shag’s Airport
» Blues, Blues e ancora Blues
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2517 del 17 dicembre 2004 (6651) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
E' tempo di Morandi
E' tempo di Morandi

Questo dicembre di fine 2004 sembra proprio dedicato alla famiglia Morandi.
Dopo i 60 anni di Gianni Morandi, festeggiati in TV il 5 dicembre, su Canale 5, con la serata evento "Stasera Gianni Morandi" è uscito in questi giorni il nuovo album intitolato "A chi si ama veramente", a due anni di distanza da "L'amore ci cambia la vita".

Il 33° album della sua carriera contiene undici i brani e quattro canzoni che vedono Gianni Morandi anche in veste di autore: "L'allenatore", scritta Fortunato Zampaglione (sigla di apertura di "Quelli che il calcio"), "Cassius Clay", scritta con Marco Falagiani, "Brucia il cuore", scritta con Roberto Ferri e Claudio Guidetti, e "Solo chi si ama veramente", scritta a quattro mani con Bracco Di Graci (singolo che ha anticipato l'uscita dell'album).

Tra gli altri autori anche Gaetano Curreriper "Al primo sguardo", Luca Madonia che firma "Tu sei diversa", Mariella Nava "Dovevi darmi retta", Roberto Ferri "La vita insegna a vivere", Daniele "Bengi" Benati, leader dei Ridillo, e Michele Ferrari per "Corre più di noi", Marco Falagiani e Marco Carnesecchi "Quando non ci sarai" e "Tangenziale".
La produzione artistica e gli arrangiamenti sono di Celso Valli e Marco Forni che hanno coinvolto nelle registrazioni tutti i più importanti musicisti italiani e internazionali, tra cui Michael Landau alle chitarre.

Ci sono almeno quattro o cinque potenziali Hit in questo disco e se il genere è quello classico di Morandi, un cantautorato "leggero" all'italiana, la bravura dell'interprete è comunque a livelli molto alti e l'ascolto è più che piacevole e garbato.
E poi il Gianni "nazionale" è come la pizza: non si discute, si consuma!

L'album "A chi si ama veramente" è disponibile in due distinte edizioni: una versione standard e una deluxe a tiratura limitata, per collezionisti, che oltre al nuovo album contiene anche uno speciale dvd di filmati realizzati in sala d'incisione e immagini tratte dal concerto che Morandi ha tenuto a Monghidoro il 20 agosto scorso.

Marco Morandi

Marco Morandi, invece, lunedì 20 dicembre debutta al Teatro Fraschini di Pavia con l'anteprima del nuovo musical prodotto da L'Artistica: Gian Burrasca! Il Musical, libero adattamento teatrale de Il Giornalino di Gian Burrasca di Giovanni Bertelli detto Vamba.

Uno spettacolo prodotto da Lorenzo Vitali, testo e Direzione Artistica di Marco Daverio, musica di Nino Rota, testi delle canzoni di Lina Wertmuller, Direzione musicale e arrangiamenti di Roberto Negri, regia di Bruno Fornasari, coreografie di Stefano Bontempi, Scene di Giuliano Spinelli, costumi di Irene Monti, Orchestra dal vivo diretta da Eyal Lerner.

Marco Morandi interpreta il personaggio protagonista: Giannino Stoppani detto Gian Burrasca.
Negli anni '60 la trasposizione televisiva, scritta e diretta da Lina Wertmuller con le musiche di Nino Rota e Rita Pavone nella parte che oggi è affidata a Morandi, ottenne un incredibile successo; di quella storica edizione sono state recuperate la musica e le canzoni. Attraverso una collaborazione con la BMG Ricordi Music Publishing, con il consenso della famiglia Rota e la consulenza di Lina Wertmuller per l'adattamento dell'edizione teatrale, questo prezioso materiale costituisce ora la colonna sonora di "Gian Burrasca il musical".

Insomma, quasi un Natale "morandiano".

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 17/12/2004 (2517)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool