Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (986) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2790 del 16 marzo 2005 (1826) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Dialoghi x quattro!
Dialoghi x quattro!

Sabato appuntamento con il secondo concerto della rassegna "Dialoghi: jazz per due", organizzata dal Settore Cultura del Comune di Pavia.

Il concerto vedrà in campo alcuni dei più titolati solisti della attuale scena newyorkese capeggiati dal contrabbassista Ben Allison. Al suo fianco si alterneranno, in una serie di inediti duetti, i sassofonisti Michael Blake e Jimmy Greene, il pianista Frank Kimbrough e il batterista Michael Sarin. Il biglietto di ingresso costerà 10 Euro.

Segnalato qualche tempo fa dal mensile Down Beat, la bibbia statunitense del jazz, come una delle "25 rising jazz stars for the future", Ben Allison vanta ormai una solidissima reputazione sia in qualità di strumentista che di compositore, ma anche come uno dei principali animatori del Jazz Composers Collective, associazione di stampo cooperativo sorta nel 1992. Oltre che i Medicine Wheel, Allison guida altre interessanti formazioni (Peace Pipe e Krush Trio) ed è uno dei fondatori dell'Herbie Nichols Project, assieme al quale ha registrato due album per l'italiana Soul Note (Love Is Proximity e Dr. Cyclops Dream).

Partner abituale di Allison è il pianista Frank Kimbrough, altra colonna del Jazz Composers Collective e dell'Herbie Nichols Project. Vincitore nel 1985 della Great American Jazz Piano Competition, Kimbrough cita come principali influenze Paul Bley e Andrew Hill: il suo stile è, infatti, una perfetta sintesi della scuola bianca e nera del pianismo jazz.

Originario di Montreal, Michael Blake è senz'altro uno dei migliori sassofonisti delle ultime generazioni di jazzmen d'oltreoceano. Messosi in luce nei Lounge Lizards di John Lurie, Blake ha esordito come solista nel 1997 con Kingdom Of Champa, ha suonato o inciso con, tra gli altri, il trio Martin Medeski & Wood, Lee Konitz, Gil Evans Orchestra, Groove Collective, Jack McDuff e il guru del trip hop Tricky.

Jimmy Greene, sideman tra i più richiesti: ha suonato nel gruppo di un'autentica leggenda vivente del jazz come il pianista Horace Silver, e poi con Tom Harrell, Steve Turre, Kenny Barron, Harry Connick jr., Claudia Acuña, Carnegie Hall Jazz Band, New Jazz Composers' Octet.

Infine, Michael Sarin è, in virtù della sua versatilità, uno dei batteristi più ricercati da personalità di spicco del new jazz, quali Tim Berne, Dave Douglas, John Zorn, Marty Ehrlich, Myra Melford.

Il concerto si presenta come formula inedita per la rassegna Dialoghi: infatti Allison si troverà a "duettare""non con un singolo interlocutore ma con quattro partners diversi in "sessions" separate e, solo in ultimo, chiuderà con un brano "corale".

 
 Informazioni 
Quando: sabato 19 marzo, ore 21.00
Dove: Aula Magna del Collegio Ghislieri (ex Chiesa di San Francesco da Paola, Piazza Ghislieri

 

Furio Sollazzi

Pavia, 16/03/2005 (2790)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool