Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 gennaio 2021 (334) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Comune che vai, fisco che trovi
» Cyberbullismo: il male sottile
» Cities for Life - Città per la Vita/Città contro la Pena di Morte
» Evviva la Repubblica
» Ecco la carta dei servizi e dei diritti per i Musei di Pavia
» Nasce Radio Local
» Treno Verde 2016
» Pavia ad HappyCube
» Un altro Sanremo alle spalle
» Minerva d'Artista
» Appesi a un filo, ma senza rassegnazione
» I Beatles in edicola
» Madagascar 3: Ricercati in Europa. Ma anche a Pavia...
» Chiusura dei cinema Corallo e Ritz
» InfoMatricole 2012
» Pavia-Innsbruck: un gemellaggio possibile?
» Una fiaccolata per sensibilizzare sull’autismo
» Buio in sala? Prima che i cinema chiudano anche a Pavia
» Oscar 2012!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 2850 del 1 aprile 2005 (1640) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un caro saluto al Papa
Un caro saluto al Papa

Ieri sera la notizia che nessuno si augurava sentire, purtroppo, nemmeno tanto inaspettata, è arrivata: Papa Giovanni Paolo II si sta lentamente spegnendo.
La prima cosa che è venuta spontanea fare è rivolgere una preghiera, non tanto per chiederne la guarigione - anche se più volte il Santo Padre ha stupito il mondo riprendendosi da situazioni disperate - ma nella speranza che non debba ulteriormente soffrire.

Sono sicura che molti di noi questa triste mattina hanno la radio accesa per seguire l'evolversi della situazione e nell'attesa della notizia che sappiamo arriverà implacabile. In cuor nostro vorremmo che Papa Giovanni Paolo II non ci lasciasse, fa parte della nostra vita da più di vent'anni e ci ha insegnato cosa significa essere forti e mantener fede ai propri principi e alle proprie responsabilità anche e soprattutto nei momenti difficili, quando invece sarebbe più semplice gettare la spugna e ritirarsi.

Personalmente ho avuto la fortuna di vedere il Papa due volte: quando ero bambina, forse durante il primo anno del suo Pontificato, e nel 2000 in occasione del Giubileo e grazie alla mia datrice di lavoro di allora (una professoressa della Statale di Milano) che ha voluto che la accompagnassi in Vaticano per una visita davvero speciale.

Nell'aula Paolo VI, gremita di personalità abituate, per i compiti svolti, ad incontrare il Papa di frequente, si respirava un clima di euforica attesa per l'arrivo di questo grande Uomo. Ed ecco che improvvisamente si aprono le porte ed entra, questa figura in bianco che lentamente è accompagnata al centro della stanza.
Cala il silenzio in attesa di ascoltare le sue parole, la sua voce.

Nel 2000 la malattia era già evidente, ma vi assicuro che la forza che emanava la sua figura era davvero grande e commovente, una forza che ti investiva di una voglia di fare del bene, di renderti utile.

Io non sono certo uno di quei personaggi famosi allora presenti, ma l'esperienza vissuta è per me ancora oggi importante, così come l'hanno vissuta milioni di persone in questi anni, e sono contenta di portare con me il ricordo di questo incontro che mi aiuta ad essere meno triste in questo momento.

Sicuramente ameremo il prossimo Papa come abbiamo amato questo, anche se ci vorrà un po' di tempo per abituarci ad un altro nome, ad un'altra voce, ad un altro uomo, chiunque sarà.

 
 Informazioni 
 

Valeria Hotellier

Pavia, 01/04/2005 (2850)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool