Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 maggio 2020 (924) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Comune che vai, fisco che trovi
» Cyberbullismo: il male sottile
» Cities for Life - Città per la Vita/Città contro la Pena di Morte
» Evviva la Repubblica
» Ecco la carta dei servizi e dei diritti per i Musei di Pavia
» Nasce Radio Local
» Treno Verde 2016
» Pavia ad HappyCube
» Un altro Sanremo alle spalle
» Minerva d'Artista
» Appesi a un filo, ma senza rassegnazione
» I Beatles in edicola
» Madagascar 3: Ricercati in Europa. Ma anche a Pavia...
» Chiusura dei cinema Corallo e Ritz
» InfoMatricole 2012
» Pavia-Innsbruck: un gemellaggio possibile?
» Buio in sala? Prima che i cinema chiudano anche a Pavia
» Una fiaccolata per sensibilizzare sull’autismo
» Oscar 2012!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 303 del 4 novembre 2000 (1875) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Una voce fuori dal coro
Una voce fuori dal coro

Dopo il successo, la fine. Un destino triste e beffardo quello del coro polifonico Ars Cantandi di Cergnago. Quattro anni per nascere, crescere, arrivare in cima e finire l'avventura. Come se niente fosse accaduto. Il coro, nato quattro anni fa come diramazione del Civico Istituto musicale "Antonio Vivaldi" di Cergnago, proprio l'estate scorsa ha raggiunto il top della sua breve storia, quando fu invitato a Parigi per un festival internazionale di musica polifonica.

Un trionfo, ma dopo quello ognuno per la sua strada. "L'esperienza di Parigi è stato semplicemente il preludio allo scioglimento della compagnia - afferma il maestro Roberto Allegro che, insieme alla moglie Vittoria Alicardi, è stato il fondatore di Ars Cantandi - Ciò che in realtà si è persa è stata l'identità negli interessi musicali. E' venuto a mancare l'affiatamento e, in queste condizioni è difficile poter esprimere la propria arte al meglio".

Non problemi di finanziamenti o di gestione del gruppo, bensì più profonde divergenze tra i fondatori e il resto del gruppo. Cergnago perde così una formazione importante per la ribalta della musica, anche se l'attività del Civico Istituto continua. "Alcuni componenti che volevano continuare a cantare - dice ancora - si sono aggregati al coro di Ferrera Erbognone diretto da Meri Vezzuli. Mentre dal coro originario è rimasto attivo l'ensamble "Vox Claustri", specializzata in canto gregoriano. Non è stata ancora programmata una vera e propria attività concertistica per il nuovo gruppo, ma è solo questione di tempo".

Intanto a Vigevano, per il fine settimana, le polifoniche locali armano le ugole. Alla chiesa di San Pietro martire si tiene infatti il primo memorial Carlo Alberto Caruso e Massimiliano Vanzini, una vera e propria sfida canora tra le corali delle parrocchie.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 04/11/2000 (303)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool