Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 3 luglio 2020 (946) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» Visita alla Cascina di Sant' Alessio
» Musei divini
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Pop al top - terza tappa
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
» Verso l’estate con gusto
» Cantine Aperte
» Oltrepò WineMi Week
» Salami d’Autore
» Oltre Cheese
» La cultura del gusto a chilometro zero
» Il MEC incontra l’Italia
» Di sagra in sagra
» Bollicine in Castello
» Presentazione del salame crudo della Bassa Pavese
» Calici di fine estate
» “Terre a Confronto”
» La città del Gusto
» Un panino in centro

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3129 del 13 giugno 2005 (3814) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cena al castello
Cena al castello

Che cosa si mangiava alla tavola dei principi di Belgioioso, nell'epoca d'oro dei Lumi e dell'arte Neoclassica?
Nell'ambito del Festival del Neoclassico, - al castello di Belgioioso il 18 e 19 giugno - Memorie di Lomellina vi invita a una cena a tema storico per scoprire e gustare i sapori e le pietanze del Settecento italiano.

E' la seconda tappa del ciclo di Cene a Teatro, organizzate nei castelli più belli della Lomellina per riscoprire le tradizioni culinarie della regione.

La cena è realizzata in collaborazione con il ristorante Le Segrete del Gusto e sarà accompagnata dalle rappresentazioni della giovane compagnia "Il teatro della Mostiola", già affermatasi sul territorio per il proprio lavoro di drammatizzazione della storia locale.

Ecco il menu:

  • Carpaccio.. .di carpa con gamberi di fiume e salsa di acciughe
  • Crostini di polenta di mais con gorgonzola
  • Gigante di Vercelli alla Certosina
  • Insalata di cappone
  • Patate della Valle Staffora Ripiene al Riso Lencino, funghi e spezie
  • Torta di riso soave

Il riso alla certosina sarà il clou della serata. Scrive Annalisa Alberici, grande esperta di storia gastronomica pavese, a proposito di questo piatto: "Si tratta di una delle preparazioni più difficili della cucina italiana. Mistico e prezioso accordo tra i prodotti della risaia, dell'orto, del bosco e delle peschiere che, dietro la Certosa di Pavia, pullulavano di pesci di acqua dolce, lo avevano inventato per i desinari di magro i cucinieri di quei raffinati signori che vivevano nelle piacevoli villette attorno al grande chiostro della Certosa".

Le cene continuano a settembre al castello di Sartirana: "Saranno un vero e proprio percorso di archeologia gastronomica. Racconteremo e rivisiteremo la storia dei diversi castelli attraverso le pietanze che vi si consumavano nei periodi del loro maggiore splendore" spiega Luca Sormani, ideatore e anima dell'iniziativa.

 
 Informazioni 
Quando: sabato 18 giugno, ore 20.30
Dove: Castello di Belgioioso

Informazioni e prenotazione:
Castello di Belgioioso: tel. 0382/971048
Costo della cena: tra i 40,00 ed i 50,00 euro

 
 
Pavia, 13/06/2005 (3129)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool