Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 31 maggio 2020 (1111) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Francia 2010 che delusione!
» Dalla Russia con 'cantore'
» Sanremo '06 - Il giorno dopo
» Paese che vai... musica che trovi
» Concorsi e concorrenti
» Festival di Sanremo 2005
» Polonia tra metal e kletzmer
» Guido Mazzon Torna a Pavia
» SpaziomusicaSpaziobruno
» Pavesi in India
» Satellite of love - Ultimo atto
» Novità in casa Lizard
» Chi giudica chi?
» Callegari e il remix di Silvestri
» Bergamo, Pavia, la calca e Tarkovskij
» Ma guarda un po'!
» Sanremo 2004 Luci ed Ombre
» Conversazione con Sironi
» Premiato musicista pavese
» La musica negli U.S.A

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 319 del 26 novembre 2001 (2054) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Chi troppo Oxa... nulla stringe
Chi troppo Oxa... nulla stringe

Mi è capitato, tra uno "smanetto" e l'altro, di finire sul varietà del Sabato sera condotto da Panariello (ancora devo capire cosa ci sia di divertente in questo nuovo comico da avanspettacolo) e mi sono imbattuto nell'esibizione di Anna Oxa che stava torturando "Avrai" di Claudio Baglioni. Ma era proprio lei? Di fronte a quest'ultima reincarnazione di "Alien"-Oxa sono rimasto perplesso.

Pensare che mi era piaciuta molto quando, nel lontano 1978 a soli 17 anni, aveva ribaltato il Festival di Sanremo con Un'Emozione da Poco.

Da subito aveva mostrato una decisa inclinazione al travestitismo: da ragazzotta da poco a mascolina "entertainer", a femmina fatale.

Di Festivals ne ha fatti ben 10 ('78, '82, '84, '86, '88, '89, '90, '97, '99 e 2001) ma si è reincarnata in molti più personaggi. Il cambiamento era più evidente dal punto di vista fisico ma accompagnato puntualmente da un cambio di stile vocale (e di timbrica) tale da rendere sempre più difficile capire chi fosse in realtà la vera Oxa.

Ha interpretato belle canzoni (Un'Emozione da Poco, Pagliaccio Azzurro, Io No, A Lei, E' Tutto un Attimo, Quando Nasce un Amore, Ti Lascerò, Donna con Te) spesso dimostrando capacità vocali davvero notevoli, così come ha preso parecchi "scivoloni" lasciando trapelare una sorta di "volgarità" abilmente mascherata.

Dopo alcune vicissitudini familiari (l'abbandono del coniuge Belleno e l'essere lasciata a sua volta dal miliardario-venuto-dall'est), aveva tentato (all'ultimo Festival) il personaggio della post-hippie etnica. Finito subito.

L'altra sera mi sono trovato davanti una specie di "terminator" dai lineamenti durissimi che cantava (udite! udite!) con la voce di Fabio Concato una specie di papocchio che, nelle intenzioni, doveva essere una interpretazione jazzistica di un brano del povero Baglioni.

Ma per piacere! Il jazz è proprio un campo con cui la Oxa non ha niente da spartire e il tentativo è stato orribile e imbarazzante perchè se fino ad ora si era mantenuta in aree che si limitavano al campo del Pop, tutto era stato accettabile e, spesso, di ottima fattura; ma per cantare jazz ci vogliono altre capacità, una sensibilità ed un'eleganza di ben altra portata. Non basta urlare e distorcere arbitrariamente l'armonia del canto.

E no, cara Oxa, questa volta sei andata "oltre" e, si sà, chi troppo Oxa ... nulla stringe!

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 26/11/2001 (319)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool