Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 4 giugno 2020 (1234) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Ho sbagliato secolo
» Far Out
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» Giorgia, che sorpresa!
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3231 del 8 luglio 2005 (3504) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Corale Valla - Il CD
Corale Valla - Il CD

Gospel Fusion Vol. I è il titolo del primo cd della Corale Universitaria "Lorenzo Valla".

Al CD, realizzato e mixato negli studi di registrazione "Live Studio" di Fabio Casali, hanno preso parte il trombonista Beppe Caruso, Corrado Sambito al sax, il trombettista Mario Cavallaro, Andres Villani al sax e flauto, Fabio Casali (che oltre alla registrazione e al mixaggio è autore delle chitarre acustiche ed elettriche), Roberto Puglisi al basso elettrico, Erminio Frascaria alla batteria, Dario Tanghetti alle percussioni; Lorenzo Barbieri al violoncello e Francesco Mocchi, che, oltre curare arrangiamenti per la band e il coro, ha suonato piano, tastiere e fisarmonica.

Non è possibile citare i nomi di tutti i coristi, ma almeno i solisti vanno citati: Matteo Callegari, Beatrice Calvi, Maurizia Gandini e Luca Colombo.

Matteo Callegari

Ottimo il lavoro di incisione (qualche eccesso di acuti qua e là, ma niente di importante) e, soprattutto, di arrangiamento. Un disco decisamente professionale che prelude ad un successivo album di Canti Natalizi (che dovrebbe uscire a Dicembre) e ad un terzo album (il cui titolo dovrebbe essere Gospel Fusion Vol. II) a formare una sorta di trilogia.

Accanto a classici del genere, quali "Amazing Grace" si possono ascoltare brani originali scritti dal direttore del coro, quali "Princess Of The Universe" e "We Saw The Light".

Il brano più completo? We Saw The Light: c'è tutto quello che ci si poteva mettere.
Il più "grintoso"? Sicuramente Go Down Moses.
L'arrangiamento più originale? Non ci sono dubbi: I'm On My Way To Canhan's Land.
La cosa migliore, comunque, è ascoltarlo tutto.
Ve lo consiglio; è veramente un buon disco e, di questo genere, non ne vengono pubblicati molti in Italia.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 08/07/2005 (3231)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool