Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 24 febbraio 2020 (517) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Due elefanti rossi in piazza...
» Porte Aperte
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Mattoncinando in Cavallerizza
» Caravaggio
» Tutti in TV!
» 200 giorni nello spazio con la Cristoforetti
» Darwin Day: Evolution is Revolution
» Festival dei cori di Porana
» Vigevano Medieval Comics
» Mangialonga biologica
» SensAzioni di Appennino
» 4° Cicogna Days
» Trame di guerra Intorno al Giorno della Memoria
» Inaugurazione del 654° Anno Accademico
» Ludovico e Beatrice. Invito a Palazzo Ducale
» Dream - Festa di Ferragosto
» Convivium - Giromangiando nel borgo medioevale
» Merenda sul prato
» Lennon Memorial Concert

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3316 del 29 agosto 2005 (3227) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I tri dì di cu verd
I tri dì di cu verd

Sapevate che gli abitanti di Valle Lomellina sono "di cu verd"?
Sono proprio i vallesi a definirsi così presentando i tre giorni di festa in programma da venerdì 2 settembre!

Il dubbio che invece siano persone generose sorge leggendo il ricco programma approntato per la festa, ma lungi da noi voler smentirne la fama "di cu verd" che evidentemente si basa su un serio fondamento...

Si parte venerdì sera con la 2^ Festa dello Sport in occasione della quale saranno presentate tutte le attività sportive per la stagione 2005/2006, dalle 19.30 avranno inizio le attività culinarie che propongono il menù dell'atleta in pensione a base di padellata e grigliata (costo 7 euro) mentre in balera si ballerà sulle note della musica d'ogni tempo...

Tre tipi di risotti sazieranno sabato sera i cultori del riso lomellino che alla 21^ sagra del riso non potranno di certo mancare... non solo riso però, la cucina offrirà anche rane e lumache, grigliata, porchetta e dolci (è previsto un menù a 10 euro).
Dopo le danze, dalle 22.30, appuntamento con il tombolone campagnolo con ricchi premi per i vincitori: un cavallo (scambiabile con uno scooter), un asino (oppure due biciclette), due maialini (o se preferite, una bicicletta)...

L'ultimo giorno di festa è dedicato al 5^ palio di Barlafus, di recente costituzione nato per mantenere vive antiche tradizioni di lavoro nonché attrezzi ed oggettistica relativa.
Dalle 15.30 sfilata delle Contrade con carri ed abiti storici, in serata (18.00) corsa delle carriole e consegna del Palio; grande lotteria con in palio un soggiorno di una settimana per una famiglia (2 adulti + 3 bimbi) in una località italiana, quindi gran finale con il concerto dei Madison.
La cucina di domenica si tinge di giallo, visto che la proposta predominante è la polenta, inoltre sarà possibile gustare il dolce della festa dal nome "al barlafus ad patati".

 
 Informazioni 
Quando: dal 2 al 4 settembre 2005
Dove: Valle Lomellina

 

Delia Giribaldi

Pavia, 29/08/2005 (3316)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool