Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 31 maggio 2020 (1159) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Macadam: Latitudine incrociate
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Nat Soul Band: Not so bad
» Far Out
» Ho sbagliato secolo
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3336 del 5 settembre 2005 (1408) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I Rolling Stones che botto!!!
I Rolling Stones che botto!!!

I Rolling Stones, dopo una serie di Live e di antologie, sono tornati a pubblicare un nuovo album interamente di brani inediti a più di otto anni dal precedente album del '97.

A Bigger Bang (una esplosione più grossa) è il titolo dell'album ed è veramente un "botto".
A mio giudizio è il loro album più bello degli ultimi 15 anni.

Scarno, essenziale, fatto di rock, blues e ballate senza tanti fronzoli, diretto come i testi delle canzoni che parlano senza mezzi termini di sesso-amore-frustazioni-sentimenti.

Vorrei dare un consiglio ai più giovani: guardate bene la foto di questi quattro sessantenni incartapecoriti... e poi dimenticatela completamente. Se avete bisogno di una immagine mentale, guardate, che so, la foto dei Mando Diao (gruppo di ventenni svedesi che si ispirano ai Rolling anche nell'immagine), ma ascoltate questo disco, assolutamente. Questo è un disco di rock!

"Streets Of Love" è il brano scelto come singolo internazionale, mentre "Rough Justice" è l'altro pezzo che, sulle radio, sta già scalando le classifiche. Scarno, un blues da piantagione del Sud, è "Back Of My Hand", l'ultimo dei tre brani affidati alle emittenti radiofoniche.
"This Place Is Empty" è il titolo di uno dei due brani che vedono Richards in veste di cantante insieme a "Infamy" che chiude l'album.

Sedici canzoni nuove; forse tra loro non ci sono Satisfaction ne Angie o Brown Sugar ma, sicuramente, sono convincenti, sincere e i "Glimmer Twins" (come vengono chiamati Jagger & Richards) dimostrano di ricordarsi ancora bene come si fa a scrivere e suonare del vero, sano, genuino rock.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 05/09/2005 (3336)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool