Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 3 luglio 2020 (961) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» Visita alla Cascina di Sant' Alessio
» Musei divini
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Pop al top - terza tappa
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
» Verso l’estate con gusto
» Cantine Aperte
» Oltrepò WineMi Week
» Salami d’Autore
» Oltre Cheese
» La cultura del gusto a chilometro zero
» Il MEC incontra l’Italia
» Di sagra in sagra
» Bollicine in Castello
» Presentazione del salame crudo della Bassa Pavese
» Calici di fine estate
» “Terre a Confronto”
» La città del Gusto
» Un panino in centro

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3351 del 8 settembre 2005 (4016) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
'Il Po in cucina'
'Il Po in cucina'

Quando si parla di Autunno Pavese, si parla di degustazioni e di cene che, nella sala ristorante del primo piano di Palazzo Esposizioni, vedranno protagonisiti i cuochi delle migliori cucine della Lombardia.

Molto interessanti i menù proposti ogni sera dal ristorante del Palazzo, che offrirà specialità provenienti dalle quattro province che aderiscono al Sistema Turistico "Po di Lombardia": Pavia, Mantova, Lodi e Cremona.
A queste si aggiungerà la città di Alessandria che proporrà il proprio menù tipico nella serata di sabato 17 settembre.

Le città del "Po di Lombardia" saranno presenti all'Autunno Pavese oltre che con i loro prodotti anche attraverso uno stand presso il quale i visitatori troveranno materiale documentario ed illustrativo.
Il Sistema Turistico "Po di Lombardia" consiste in un programma di riqualificazione e di sviluppo del territorio, la cui finalità è quella di sviluppare azioni congiunte a favore del turismo, puntando sulle risorse territoriali e culturali ma anche su quelle socio economiche e produttive.
Il Sistema Turistico comprende quindi i territori di Pavia, Lodi, Cremona, Mantova: quattro province della Bassa Lombarda che hanno trovato nel ricco sistema fluviale del Po l'elemento unificatore per esprimere una comune progettualità in tema turistico.

Ecco i menù delle serate "Il Po in cucina" al ristorante dell'Autunno Pavese:

Giovedi 15 Settembre, ore 20.00
La cucina di Lodi
Menù tipico lodigiano a cura del ristorante "Locanda Cortesa" - Graffignana (LO).
Menù: Fagottini di verza con chiodini; Lasagnette di zucca e verdure di stagione; Guanciale di bue al Rosso di San Colombano; Sabbiosa con mascarpone.

Venerdi 16 settembre, ore 20.00
La cucina di Cremona
Menù tipico cremonese a cura dei ristoranti associati alla "Strada del Gusto Cremonese".
Menù: Timballo di zucca con fonduta di provolone e tartufo nero; Insalata di salva cremasco con le 'tighe'; Tortelli di zucca casalaschi 'blisgot'; Guanciale di manzo al vino rosso con polenta; Mousse al torrone e budino al forno di amaretti e cacao.

Sabato 17 settembre, ore 20.00
La cucina di Alessandria
Menù tipico alessandrino a cura del ristorante "Il Pozzo" - Guazzora (AL).
Menù: Tonno di coniglio alla Moda con riduzione al Barbera; Agnolotti del Plin allo stufato d'asina; Pollo alla Marengo; Composizione d'autunno con salsa alle nocciole.

Domenica 18 Settembre, ore 13.00
La cucina "Ticinensis"
Menù tipico della cucina della valle del Ticino a cura dell'Associazione Cuochi di Pavia.
Menù comprende: Sformato di ricotta della valle Staffora con asparagi di Cilavegna e cipolla croccante di Breme; Risotto alla certosina; Bocconcini d'oca di Mortara brasati con macedonia di legumi e borlotti di Gambolò; Torta di mele della nonna.
ore 20.00
La cucina di Mantova
Menù tipico mantovano a cura della associazione "Strada dei Vini e Sapori Mantovani".
Menù: Antipasto di salumi misti con polenta abbrustolita; Tortelli di zucca; Arrosto di maiale al Merlot Garda Colli Mantovani; Verdure di stagione; Torta dura con zabaione.

Lunedì 19 settembre, ore 20.00
La cucina di Pavia
Menù tipico pavese a cura del Ristorante "Al Pino" - Montescano (PV).
Menù: Scaloppa di luccio su piccola caponata in agrodolce; Risotto al pesce gatto ed erba cipollina; Coniglietto disossato, finferli e salsa alla menta selvatica; Fagottino di mele di Soriasco, crema inglese ai fichi.


 
 Informazioni 
Costo di ogni cena: euro 25,00

Prenotazione obbligatatoria (e per tempo...):
Presso gli uffici di PaviaMostre, tel. 0382/24786 oppure
attraverso il sito dell'evento: www.autunnopavesedoc.it

 
 
Pavia, 08/09/2005 (3351)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool