Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 3 giugno 2020 (981) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Ho sbagliato secolo
» Far Out
» Shag’s Airport
» Blues, Blues e ancora Blues
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3553 del 31 ottobre 2005 (1859) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
E bravo Ron!
E bravo Ron!

Vi avevo annunciato l'uscita del CD "Ma Quando Dici Amore" prodotto da Ron per aiutare la ricerca delle cure per i malati colpiti da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica).

Il nuovo disco contiene esclusivi ed inediti duetti, mai pubblicati prima, realizzati con una serie di artisti che hanno aderito spontaneamente a questo progetto benefico ed è stato messo in vendita, con in Magazine de Il Corriere della Sera, Giovedì 27 Ottobre; il CD sarà ancora in edicola il prossimo 10 novembre e chi l'avesse perso potrà sempre rimediare.

Tutti gli artisti non hanno percepito royalties ed i proventi del disco andranno totalmente a favore della ricerca contro questa terribile malattia conosciuta con la sigla SLA.

Credo di poter affermare che questo è uno dei più bei dischi mai incisi da Ron in tutta la sua lunga carriera e lo è per più di una ragione. In primo luogo Ron canta benissimo; meglio di quanto non abbia mai fatto, con una maturità espressiva ed interpretativa degna del grande artista che è.

Gli arrangiamenti, poi, sono molto raffinati, curati e i brani sono eseguiti al meglio con il raggiungimento di sonorità di livello qualitativo internazionale (cosa che pochi artisti, in Italia, riescono a fare).
L'abbinamento canzone-cantante è sorprendentemente azzeccato e se per alcuni era quasi scontato (Sei volata via è stata scritta da Jovanotti e il testo di Cambio Stagione è della stessa Carmen Consoli), quando si ascolta Baglioni cantare Non abbiam bisogno di parole, viene da domandarsi se non l'abbia scritta lui.
I branii sono stati ripescati lungo tutta la produzione di Ron, fatta eccezione per Catch You (Il coraggio di chiedere aiuto) scritta apposta per Anggun e con lei interpretata.

Una città per cantare (con Loredana Bertè) dall'omonimo album del 1980, Anima (con Luca Carboni) da Guarda Chi Si Rivede dell'83, Chissà se lo sai (con Nicolai/Di Battista) da Il Mondo Avrà Una Grande Anima dell'88, Le ragazze (con Lucio Dalla) da Apri Le Braccia e Vola del '90, Non abbiam bisogno di parole (con Claudio Baglioni), Le foglie e il vento (con Samuele Bersani) e Cosa sarà (con Mario Lavezzi) da Le Foglie e il Vento del '92, Quanto amore c'è (con Tosca) da Adesso del 1999, Cambio Stagione (con Carmen Consoli), Sei volata via (con Jovanotti) e La pace (con Raf) da Cuori di Vetro del 2001 e Ma quando dici amore (con Elisa), che ha dato il titolo al CD, da Le Voci del Mondo del 2004.

A tutti questi artisti si è unito quindi anche Renato Zero che, insieme con Ron e Mario Melazzini, ha registrato un incontro-chiacchierata a tre sulla vita, sulla malattia, sull'amicizia e sulla solidarietà riportata come traccia ROM sul CD.

Al progetto, infine, ha aderito anche l'artista Mimmo Paladino che ha firmato l'immagine di copertina.

L'intero album è stato realizzato nello studio di registrazione di Ron, l'Angelo Studio di Garlasco (PV) tra gennaio e giugno 2005 e masterizzato nello studio Nautilus.
Tra i musicisti figurano Danilo Madonia (tastiere), Phil Palmer (chitarra), Michael Feat (basso), Ellade Baldini (batteria), Elio Rivagli (batteria) e Ron (tastiere e chitarra) che ha curato anche la produzione artistica.

Sarà Ron a ricevvere, ad Assisi, il premio "Artista per la Pace 2005", riconoscimento assegnato ogni anno dall' Associazione culturale "United artists for peace" per l'impegno profuso nel sociale, nella pace e nella cooperazione internazionale.

E bravo Ron!

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 31/10/2005 (3553)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool