Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 maggio 2020 (936) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Far Out
» Ho sbagliato secolo
» Shag’s Airport
» Blues, Blues e ancora Blues
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» Giorgia, che sorpresa!
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 358 del 13 dicembre 2002 (1775) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Paul McCartney Back in the U.S. Live 2002
Paul McCartney Back in the U.S. Live 2002

Il vecchio Macca ha colpito di nuovo. Ero convinto che questo doppio CD (Back in the U.S. Live 2002) tratto dalla tournè 2002 appena conclusasi negli Stati Uniti, sarebbe stato un disco di routine, pubblicato per sopperire al mancato successo dell'album Driving Rain e invece mi sbagliavo di grosso.

E' un gran bel disco che dimostra quanto Paul sia in forma smagliante e se i primi cinque o sei brani danno un idea del "tiro" che ha la nuova band, nella parte acustica Paul stupisce per la bellezza degli arrangiamenti e per la purezza di voce che riesce a ritrovare.

Anche canzoni come Vanilla Sky, tratte dall'ultimo album, acquistano nuova dignità e rilievo per non parlare poi della versione di Something, dell'amico George, eseguita con l'ukulele; lo stesso strumento su cui la suonava Harrison ogni volta che andava a trovarlo.

La nuova band, oltre ai tre "ragazzini" che hanno partecipato al disco precedente (Rusty Anderson e Brian Ray alle chitarre e l'impetuoso Abe Laboriel Jr. alla batteria) vede il ritorno del poliedrico Wix Vickens alle tastiere, già con lui nell'ultimo tour italiano.

Back in the U.S. Live 2002

I brani tratti dal repertorio Beatles non si contano (dimenticando per un momento la pessima gretta figura che ha fatto nel voler anteporre, per la prima volta, la sua firma a quella di Lennon tra gli autori) : Hello Goodbye, All My Loving, Getting Better, Blackbird, We Can Work It Out, Mother Nature's Son, Carry That Weight, The Fool On The Hill, Something, Eleanor Rigby, Here, There And Everywhere, Back In The USSR, Can't Buy Me Love, Let It Be, Hey Jude,The Long And Winding Road, Lady Madonna, I Saw Her Standing There, Yesterday, Sgt. Pepper/The End.

Back in the U.S. Live 2002

Alcuni brani del periodo Wings e dagli ultimi album a suo nome come Lonely Road, Driving Rain, Your Loving Flame, Vanilla Sky e la splendida Here Today dedicata a John Lennon. La cosa che mi ha lasciato stupito invece è la mancanza di pubblicazione (anche solo prevista, per ora) da parte dell'industria discografica europea. Già, perché sinora si trova solo di importazione americana così come il DVD con i filmati dell'intero concerto.

Gira voce però che l'astuto McCartney voglia pubblicare in Europa un altro doppio album con le nuove registrazioni che effettuerà durante questa tournè. Hai capito il marpione?

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 13/12/2002 (358)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool