Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 6 marzo 2021 (529) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 10 per Pavia a Catania!
» Il Demetrio su Amadeus
» La Sella Plicatilis a Magdeburgo
» Adotta un'orchidea!
» Beatles Next Generation: bufala o realtà?
» Oh, questa è bella! (appendice sanremese)
» George Harrison - Living in the material world
» I ragazzi della Via Stendhal
» Una tela del Procaccini a Lungavilla
» Donald & Jen MacNeill e i Lowlands
» La musica in Portogallo
» Cucina ebraica in Lomellina
» Mistero a Pavia
» Musica e auto
» La colomba… Ha fatto l’uovo!
» Musica ceca
» Una giornata a Camillomagus
» Piva piva l'oli d'oliva
» Sodalizio gastronomico...
» CicloPoEtica 2010

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 3699 del 12 dicembre 2005 (3674) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il presepe delle matricole
Il presepe delle matricole

Nei collegi universitari pare aleggi lo stesso spirito cameratesco che si respira in una caserma militare... e le matricole pavesi - si sa, ma non si dice - sembrano non fare eccezione alla "regola dei nonni" imposta alle "spine", ovvero alle "vessazioni" che gli studenti degli ultimi anni riservano ai colleghi appena iscritti.

Tra le tante "leggende metropolitane" udite in ambito goliardico, c'è però un fatto certo, un'iniziativa che è ormai un appuntamento tradizionale nel calendario dell'ateneo pavese... Per gli studenti del primo anno del collegio Plinio Fraccaro è, infatti, giunto il momento di sottoporsi alla simpatica "penitenza" natalizia: a loro l'onore e l'onere della messa in scena del suggestivo "Presepe vivente delle matricole".

La rappresentazione della natività si terrà nella mattinata di mercoledì e avrà come quinta il cortile del collegio. Qui, le matricole, agghindate come la tradizione suggerisce, sfileranno davanti ai presenti, recitando ciascuno il proprio ruolo e intonando cori natalizi rivisitati, come sembra suggerire la locandina che in questi giorni campeggia dalle bacheche del palazzo centrale del nostro ateneo...: "Tu scendi dalle stelle, o bimbo caro e vieni a trovarci quaggiù al Fraccaro..." .

Durante l'iniziativa, realizzata grazie al contributo della sezione attività culturali e ricreative dell'Isu, agli spettatori intervenuti verrà offerta una degustazione di formaggi, salumi e vino, caldarroste, vin brulè e fette di panettone..

 
 Informazioni 
Dove: Cortile del Collegio Plinio Fraccaro, P.zza Leonardo Da Vinci, 2 - Pavia
Quando: mercoledì 14 dicembre 2005, dalle 11.30 alle 14.00
 

Sara Pezzati

Pavia, 12/12/2005 (3699)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool