Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 gennaio 2021 (432) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 4180 del 28 aprile 2006 (2307) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ritratti della Bassa
Ritratti della Bassa
Arti volti e mestieri in Bassa Padana”: sotto questo titolo sono raccolte le fotografie di Giuseppe Morandi, in mostra da venerdì al Collegio Cairoli di Pavia.
Fotografo, scrittore e regista cinematografico, nonché promotore di iniziative culturali - attraverso la Lega di Cultura di Piadena di cui è uno dei fondatori - Giuseppe Morandi (nato appunto a Piadena, provincia di Cremona, nel 1937), inizia all’età di vent’anni a raccontare, attraverso parole e immagini, la realtà contadina che lo circonda.

Ha pubblicato numerosi libri, sia in Italia sia all'estero, ed è stato protagonista non solo di mostre fotografie antologiche, ma anche di un film di Paolo Pietrangeli - Ignazio - insieme a Ettore Scola, Bernardo Bertolucci, Giovanna Marini, Daniele Silvestri, Ascanio Celestini, Francesco Guccini e, come regista, de I Colori della Bassa, prodotto da Marco Muller, direttore della Mostra del Cinema di Venezia.
Questa esposizione di immagini fotografiche tende a ripercorrere le condizioni di lavoro, gli strumenti e l’ambiente contadino dall’immediato dopo guerra agli anni Settanta. Un’indagine storica sui protagonisti del mondo rurale italiano “I Paisan”, e sulle loro battaglie per l’emancipazione.

Riferendosi all’artista Giuseppe Morandi, Arturo Carlo Quintavalle dice: “…Credo che voglia scrivere un romanzo, oppure un lungo racconto sulle storie del suo paese, per lui le facce parlano, e anche per noi, abituati alle espressioni stereotipe dell’universo di città, anche per noi queste facce finiscono per parlare”.
Durante l’evento – cui parteciperanno lo stesso Morandi e Davide Cornara, Marco Milani e Roberta Ponchio curatori della mostra - verrà proiettato il corto “Il Macello” girato dallo stesso Giuseppe Morandi.
Al termine sarà offerto agli intervenuti un piccolo buffet.

 
 Informazioni 
Dove: Collegio Cairoli, Piazza Cairoli - Pavia
Quando: dal 5 (inaugurazione ore 18.30) al 13 maggio 2006, dalle 17.00 alle 19.30 esclusi i festivi
 
 
Pavia, 28/04/2006 (4180)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool