Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 25 novembre 2020 (352) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Cinofilia… che passione!
» Esposizione Cinofila Lomellina, XX edizione
» Trekking a 6 zampe in Oltrepò
» Omaggio a sua "Felinità"
» I gatti più belli del mondo
» Giornata di Birdgardening
» Una giornata da bassotti...
» Gufi in aula e nel bosco
» Fatti adottare da un gatto
» Zampettando in collina
» Festival Pet's: lasciatevi adottare!
» 19^ Esposizione Cinofila Lomellina
» La Vernavola a 6 zampe
» Guinazaglio rosa... e non solo!
» Vivere con gli animali
» Cassette-Nido fai da te
» Ristorante per uccellini
» 3^ Mostra felina internazionale a Vigevano
» Buone maniere a quattro zampe
» Esposizione Cinofila Lomellina

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 4288 del 23 maggio 2006 (4092) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un'amicizia senza tempo
Un'amicizia senza tempo
Ha preso il via la scorsa domenica a Vigevano l’iniziativa “Uomini e animali, un'amicizia senza tempo”, una settimana dedicata alla relazione uomo-animale che in calendario ha visto: un convegno (dal titolo omonimo), dedicato alla presentazione della zooantropologia e delle attività assistite con animali (pet-therapy); una mostra fotografica, tuttora visitabile; e, per domenica prossima, una manifestazione incentrata sul migliore amico dell’uomo dal titolo “Perché il mio cane…?”.
 
La mostra, che sta riscuotendo un grosso successo, soprattutto fra le scolaresche, vuole essere un percorso visivo fra passato e presente per raccontare l’amicizia tra uomo e animali.
Realizzata con foto raccolte nel corso di un concorso promosso dagli organizzatori, l’esposizione raccoglie immagini dagli anni ’20 agli anni ’70, suddivise in due categorie “presente” e “passato” appunto, all’interno delle quali i visitatori potranno votare la preferita.
Domenica prossima, oltre alle due più votate di ogni categoria, tra i tanti simpatici ritratti, verranno assegnati premi alla foto “più tenera”, alla “più divertente”, a quella “più particolare” e a quella che evidenzia la  “maggiore somiglianza cane-padrone”.
 
Alle immagini si affiancano in esposizione due progetti di zooantropologia didattica: “Sulla rotta della Cicogna nera” (realizzato dalla Scuola Elementare di Bioglio (BI) e “Impariamo a conoscere i nostri amici animali” (realizzato dalla Scuola Elementare di San Venanzio di Gallina (BO).
 
Questa iniziativa - spiega la dottoressa Elena Goi della Scuola di Interazione Uomo Animale del prof. Roberto Marchesini - ha un’elevata valenza didattica, perché attraverso la relazione con l’animale, i bambini acquistano maggiori capacità a relazionarsi con glia altri, imparano cosa significhi prendersi cura degli altri e ad accettare le diversità. Il messaggio che vogliamo arrivi attraverso la manifestazione è sostanzialmente che l’animale e il rapporto con esso può e deve essere vissuto in modo positivo, poiché in tal senso è portatore di benessere per entrambe le parti”.
 
Per esemplificare questo concetto ecco la manifestazione “Perché il mio cane...?”, durante la quale l’istruttore cinofilo Luca Spennacchio terrà un ‘intervento su “Il mondo visto dalla parte dei cani per imparare a comunicare meglio con loro”.
Alla “lezione” seguirà una dimostrazione pratica con i suoi cani in cui verranno messi in evidenza metodi di educazione gentile, propedeutici alla pet-therapy, ed esercizi che mostrano quanto si possa ottenere dall’applicazione di questa pratica.
 
 
 Informazioni 
Dove: Castello Sforzesco di Vigevano, mostra alla Sala dell'Affresco, manifestazione nel Parco
Quando: domenica 28 maggio 2006, ore 16.00
Orari della mostra: tutti i giorni (fino al 28), 10.30-12.30 /15.30-18.30
 

Sara Pezzati

Pavia, 23/05/2006 (4288)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool