Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 9 agosto 2020 (890) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 4359 del 13 giugno 2006 (2092) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il sosia di Paul
Il sosia di Paul
Domenica scorsa, a Brescia, si è tenuto il Beatles Day 2006 con una presenza record di band partecipanti: ben 57.  Dalle 10 del mattino sino a mezzanotte le band si sono alternate sui tre palchi allestiti nel parco e nelle adiacenze della cascina ristrutturata che ospitava la manifestazione
.
Sicuramente i più simpatici e attivi si sono dismostrati i Vaghi, un gruppo di sardi simpatici e iperattivi che sono saliti sul palco in tre diverse occasioni, con tanto di vestiti neri, camivie bianche, cravattine nere e nache parrucche che poi, alla fine dell’esibizione, si sono tolti in un saluto corale, come se fossero dei cappelli (e alcune, nascondevano delle belle “pelate”. E’ questo lo spirito giusto della manifestazione: suonare “sul serio” ma usare l’autoironia quando si tratta di “fare il verso a” (non come certi gruppi che arrivano a parlare tra di loro in inglese, non accorgendosi di cadere così, impietosamente, nel ridicolo).
 
Ma l’attrazione della giornata (oltre al variegato e numeroso pubblico presente, che già di per sé fa spettacolo) è stata la presenza del sosia uffiale di Paul McCartney (ingaggiato dallo stesso Paul per il suo ultimo video peomozionale) Lawrence Gilmore, che si è esibito con la sua Get Back Band.
 
Visto così, ai piedi del palco, non assomiglia tanto a Paul ma, visto di profilo mentre canta (o in alcune altre espressioni) è veramente impressionante. Quello che però lo rende unico è la perfetta initazione della voce, non solo quanto canta ma anche quando parla: assolutamente identico!
 
E’ anche un simpaticone: quando gli ho regalato una copia del nuovo CD dei Back To The Beatles (che abbiamo presentato in anteprima proprio al Beatles’ Day), ha voluto che facessimo una foto insieme “….così puoi far vedere che il tuo disco è stato presentato da Paul McCartney !”.
 
 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 13/06/2006 (4359)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool