Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (997) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 4412 del 26 giugno 2006 (1931) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
G Festival - Atto III
Michele Franzini in una foto di L. Rossetti
Terzo appuntamento con il G Festival, la seconda edizione della rassegna jazz, sotto la direzione artistica di Loris Stefanuto, che si svolge nell’ambito di “Voghera di sera”, l’iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale di Voghera ed organizzata quest’anno dall’Ascom secondo un programma articolato e ricco di iniziative.
 
Giovedì sarà la volta del Michele Franzini Trio (Michele Franzini, piano; Tito Mangialajo, contrabbasso; Massimo Pintori, batteria), per una serata di Modern Bop/Contemporary Jazz che accontenterà tutti gli appassionati.
 
Attivo da anni, il trio ha registrato nel 2003 per la “ABeat” Records il cd “Three Sides” ben accolto anche all’estero da colleghi, pubblico e critica (recensioni più che positive su “Musica Jazz”, “Il Foglio”, “Jazzitalia”, “Cadence”...).
Con la preziosa collaborazione del musicista newyorkese Brian Lynch alla tromba e flicorno (già membro di formazioni storiche come: “Phil Woods Quintet”, Eddie Palmieri's “La Perfecta II”, Art Blakey's “Jazz  Messengers”, “Horace Silver Quintet”), ha pubblicato nel 2005 il secondo cd per la ABeat, “Odd Stories”.
Entrambi i cd vedevano come protagonisti i brani originali di Franzini, assai apprezzato come compositore e arrangiatore dai colleghi e da critici come Franco Fayenz e Bruno Schiozzi, benché dal vivo il trio offra anche rivisitazioni degli standard del repertorio americano.
 
La musica proposta è di impronta “modern bop/contemporary jazz”, con un gusto particolare per la dimensione acustica e per la varietà di atmosfere consentita dall'introduzione delle più moderne concezioni ritmiche e armoniche.
Di tutto rispetto i curriculum individuali dei componenti del trio, che possono vantare numerose realizzazioni discografiche e concerti con musicisti di diverse tendenze musicali come Daniele Cavallanti, Tiziana Ghiglioni, Tom Harrell, Paul Jeffrey, Lee Konitz...
Il trio è attivo anche come sezione ritmica in formazioni più ampie: oltre al quartetto con  Brian Lynch e il quintetto con Andrea Dulbecco e Marco Brioschi, collaborazioni con solisti ospiti come Emanuele Cisi, sempre su repertorio originale.
 
 
 Informazioni 
Dove: Chiesa di San Rocco, Via Emilia - Voghera
Quando: giovedì 29 giugno 2006, ore 21.30
Ingresso: libero
 

Comunicato Stampa

Pavia, 26/06/2006 (4412)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool