Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 2 dicembre 2021 (126) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vieni ai laboratori civici
» Pavia città amica dei bambini
» Chi sa ridere è padrone del mondo
» Pavia on ice
» Le vie del Gusto
» Pavia d'Estate 2015
» Nuova Caccia ai tesori di Pavia!
» Il Sindaco fuori dal Comune
» Pavia, dove la storia accade
» Bimbi in bici... In sicurezza
» 4° Mercatino Sociale
» Notte rosa, notte gaia
» Pavia ed il "suo" cinema
» Il Castello in festa
» Aperitipico
» Happening pavese!
» XLII Settimana Agostiniana pavese
» 61 Giorni di Maggio Pavese
» Concerto per il Duomo: un successone
» Trekking urbano 2009

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 4425 del 28 giugno 2006 (1901) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Corso Garibaldi sotto le stelle
Corso Garibaldi sotto le stelle
Corso Garibaldi sarà di nuovo sotto i riflettori, anzi, per la prossima iniziativa che lo vede protagonista sarà “sotto le stelle”.
Per il primo giorno di saldi - sabato 1 luglio - la via diventerà infatti un salotto all’aperto, un luogo dove, oltre alle possibilità di shopping estese all’orario serale, si potranno consumare cene e drink ai tavolini predisposti all’esterno di ristoranti e bar, ascoltare musica e ammirare le opere artistiche ospitate nelle vetrine dei negozi.
 
Organizzata come sempre da Confesercenti Pavial’iniziativa vuol essere di stimolo per gli Enti Locali - ha commentato il presidente Romeo Iurilliaffinché si attivino per offrire un valore aggiunto all’avvio dei saldi, accompagnandolo, ad esempio, con animazioni e iniziative di intrattenimento”.
 
Da una ricerca della Confesercenti Nazionale, condotta anche sul nostro capoluogo, risulta che il 60% dei pavesi approfitterà dei saldi nei negozi della città, spendendo mediamente 150,00 circa a famiglia.
Le aspettative dei commercianti, che confessano di aver subito una contrazione del 4% rispetto al primo semestre del 2005 (probabilmente dovuto al “salto” della mezza stagione primaverile di quest’anno), sono di un incremento di vendite attorno al 10%.
 
Pur lamentando l’inizio troppo anticipato della stagione dei saldi, che “giocando d’anticipo” è diventato terreno di competizione e concorrenza a livello nazionale, il 75% dei negozianti interpellati preannuncia piena disponibilità nel controllo dei prezzi e della qualità dei prodotti e nell’atteggiamento durante le vendite di questo periodo: non solo esponendo solo il magazzino della stagione in corso (e non le rimanenze come spesso accade) ma anche garantendo la trasparenza dei prezzi (e quindi il costo precedente, lo sconto applicato e il nuovo importo) ed il, “sempre negato” in epoca di ribassi, fatidico cambio della merce in caso di capi difettosi o taglie errate… un occhio di riguardo che il 60% degli esercenti confessa essere teso alla fidelizzazione della clientela.
 
Una consistente maggioranza dei negozi di Corso Garibaldi rimarrà così aperta dalle 21.00 alle 24.00 di questo sabato per “1 giorno di saldi una notte in saldo”, come recita lo slogan dell’iniziativa, che dopo il mancato avvio (causa maltempo) della settimana scorsa, inizia all’insegna di sconti eccezionali.
 
Patrocinata dal Comune di Pavia, grazie all’accordo raggiunto con gli assessori Borutti e Portolan - spiega Barbara Longo, direttore di Conferescenti - la manifestazione offrirà musica jazz e pop lungo la via con le esibizioni del Live Jazz Quartet e della cantante Cristina, il mercatino dell’ingegno e dell’artigianato in piazzetta Azzanni, “L’Arte va in vetrina”, ovvero l’esposizione di opere artistiche nelle vetrine dei commercianti facenti parte dell’associazione Botteghe d’arte in Pavia e le  proposte dei ristoratori”.
 
L’iniziativa, che si prefigge di animare le serate estive in questa parte di città, verrà riproposta anche il prossimo sabato e, - conclude la Longo - valutati i risultati ottenuti dai commercianti e il gradimento del pubblico, la si potrà successivamente riproporre in più occasioni”.
 
 
 Informazioni 
Dove: Corso Garibaldi, piazze e vie limitrofe - Pavia
Quando: sabato 1 e 8 luglio 2006, ore 21.00-24.00
 

Sara Pezzati

Pavia, 28/06/2006 (4425)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool