Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 7 marzo 2021 (371) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Career Day 2016
» Career Day all’Università
» Infoday 2013
» Porte Aperte e Porte Aperte +
» Career Day all’Università di Pavia
» Una giornata alla scoperta del Campus pavese
» Porte aperte 2011
» Infoday 2011
» Incontri di facoltà 2011
» Porte Aperte 2010
» XI Porte Aperte alle Imprese
» Info Day 2010
» Incontri di Facoltà 2010
» Orientarsi... al Borromeo
» Porte Aperte 2009
» Info Day 2009
» Incontri di facoltà 2009
» Porte Aperte 2008
» Incontri di Facoltà 2008
» Porte Aperte 2007

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 4453 del 5 luglio 2006 (2197) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Porte aperte 2006
Un momento di una precedente edizione
Istituire veri e propri Speaker’s Corner in cui i ragazzi possono incontrare docenti e studenti dell’Università di Pavia e dialogare liberamente con loro: è questa l’idea di Porte aperte 2006, in programma il prossimo 13 luglio.
 
Il modello è il celebre Hyde Park di Londra, dove ciascuno può fermarsi a parlare davanti a un pubblico che non manca mai. Un luogo di incontro e di confronto, dove
chi parla e chi ascolta si ritrova sullo stesso piano e condivide le proprie esperienze.
 
Tra l’Aula del ‘400 e i cortili Sforzesco, delle Magnolie e dei Tassi, si dipana il percorso di questa giornata di orientamento organizzata dal C.OR. tra le facoltà e i servizi dell’Università, a disposizione degli studenti degli ultimi anni delle superiori e di quelli che stanno per iscriversi ai corsi specialistici.
 
Dalle 10 di mattina, fino all’ultimo appuntamento delle 18, dedicato ai genitori, nei cortili della sede centrale di Strada Nuova sarà presentato il campus universitario di Pavia. Con 23.000 studenti e con 9 facoltà, 103 corsi di laurea, 16 collegi, 1600 borse di studio, 310 scambi con università di tutto il mondo e più di 3300 stage, l’Università di Pavia, una delle più antiche d’Italia, fondata nel 1361, punta oggi a divenire una Research University, che guarda con fiducia e ottimismo al terzo millennio.
 
All’Università di Pavia la qualità della docenza e della ricerca si coniugano con la qualità della vita offerta dal campus universitario. Si pratica sport agonistico presso il CUS, si partecipa all’attività culturale dei collegi, si viene inseriti in centri di ricerca d’avanguardia e in progetti internazionali, si frequentano i corsi dell’Istituto Universitario di Studi Superiori, una delle quattro scuole di alti studi presenti in Italia.
 
Il 13 luglio, quindi, non ci saranno solo stand e incontri ufficiali, ma docenti e ricercatori a disposizione tutto il giorno in questi Speaker’s Corner informali, pronti a rispondere alle domande dei ragazzi, quelle Frequently Asked Questions (FAQ) che vanno dai possibili sbocchi professionali, alla configurazione dei corsi di laurea, al rapporto con altre materie di studio, fino, naturalmente, ai vantaggi di vivere e studiare in un collegio e in una città universitaria come Pavia.
 
Senza dimenticare che, dal prossimo anno accademico, gli studenti diplomati alle superiori con 100/100 avranno diritto all’esenzione dalle tasse per il primo anno e che le nuove tasse dell’Università di Pavia saranno inferiori a quelle delle Università di Milano.
Chi frequenta ancora le scuole superiori potrà quindi trovare risposte sulle idee che già ha in testa, ma anche stimoli nuovi per orientarsi nel mondo sempre più vario e specializzato dell’Università. Chi invece ha già una laurea di primo livello, potrà confrontarsi in profondità con i docenti e delineare scenari possibili per il proprio futuro di studio, di ricerca e di lavoro.
 
In occasione della giornata di orientamento arriverà in città anche “Casa Universiade”, la struttura itinerante per la promozione della Universiade invernale Torino 2007.
L’universiade si svolge ogni due anni ed ha una edizione estiva, che conta più di settemila atleti di 170 nazioni diverse, e una invernale, con circa 1500 atleti di 50 nazioni.
L’obiettivo del tour è quello di coinvolgere tutte le università e i centri sportivi universitari (Cus) che credono nel progetto universiade, facendo conoscere una manifestazione che ha più di quarant’anni e che è considerata l’evento internazionale di carattere sportivo più importante dopo i giochi olimpici.
 
 
 Informazioni 
Dove: Università degli Studi di Pavia
Quando: giovedì 13 luglio 2006, dalle 10.00 alle 18.00
Per informazioni:
Tel.: 0382/984218 (C.OR.)
E-mail: corinfo@unipv.it
Web: http://cor.unipv.it (programma e form di iscrizione)
 
 
Pavia, 05/07/2006 (4453)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool