Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 2 dicembre 2021 (160) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 4460 del 7 luglio 2006 (4322) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Vieni una sera in museo
Vieni una sera in museo
Il Settore Cultura del Comune di Pavia, nell’ambito della rassegna di eventi ‘Fare Estate 2006’, propone, a partire da questa sera, un duplice incontro: ‘Percorsi minimi di viaggio, andar per mostre’, una serie di lectures e visioni guidate, in cui verranno proposte al pubblico, di volta in volta, in prima serata, circa, tre mostre d’arte contemporanea (con proiezioni di immagini delle opere) in corso durante l’estate, in luoghi relativamente vicini alla nostra città.
 
A seguire (dalle 22.00), per un’ora circa, si terrà, invece, una visita guidata nelle prestigiose collezioni dei Civici Musei dedicata ai temi della moda, dell’abbigliamento, degli ornamenti e delle acconciature nelle opere della Pinacoteca Antica, del ‘600 - ‘700, della Quadreria dell’800 e della Collezione Morone.
 
L’idea delle lectures Percorsi minimi di viaggio, nasce da una precisa volontà del Settore Cultura di favorire l’incontro con l’arte e la cultura contemporanea e al tempo stesso far conoscere meglio al pubblico i bellissimi spazi della Biblioteca dell’Arte del Castello Visconteo, che ospitano le lectures.
Attraverso una formula semplice, Percorsi minimi di viaggio, propone una duplice idea di viaggio: uno reale, nella città in cui viene presentata la mostra e uno, in un certo qual modo virtuale, in luoghi lontanissimi visti attraverso le opere degli artisti contemporanei, presentate di volta in volta nelle differenti esposizioni.
 
7 luglio - La prima delle lectures propone un viaggio nella cittadina ligure di Albisola, dove l’8 luglio sarà inaugurata la III Biennale di Ceramica nell’Arte Contemporanea.
Dalla scorsa primavera, infatti, circa 40 artisti e designer internazionali lavorano nelle storiche manifatture albisolesi alla produzione di opere d’arte contemporanea, realizzate con uno tra i più antichi e amati materiali dagli artisti di ogni epoca storica, la ceramica.
La Biennale propone un eccezionale excursus nei luoghi storici della ceramica, che oggi ospitano anche le opere della manifestazione: dallo Studio di Fontana, alla casa museo dell’artista Asger Jorn, alla Passeggiata degli Artisti, nota per il mosaico pavimentale realizzato su progetto dei numerosi artisti che vissero e lavorarono ad Albisola.
A seguire, sarà invece proposta la visita guidata La moda dipinta, in cui saranno illustrati, attraverso un percorso studiatissimo, alcuni particolari momenti storici, visti attraverso la moda, l’abbigliamento, gli ornamenti, le acconciature nei dipinti appartenenti alla Pinacoteca Antica del ‘600 – ‘700, nella Quadreria dell’800 e nella Collezione Morone.
 
21 luglio –La seconda delle lectures propone un viaggio nelle periferie del mondo con Fragmented Cities, la mostra, in cui sono raccolte le opere, i video e i lavori realizzati dall’artista slovena Marjetica Potrc (vincitrice nel 1999 del prestigioso Hugo Boss Prize) durante i suoi viaggi nelle periferie del mondo (shanty towns, favelas, barrios). In mostra a Como alla Fondazione Ratti, dove l’artista sarà visiting professor per tutta l’estate.
Proseguirà poi la visita guidata alla scoperta dell’autenticità della storia e del nostro passato, visti attraverso la moda, gli ornamenti e l’abbigliamento dell’epoca questa volta nella Sezione del ‘600 –‘700,
 
 
28 luglio – La terza delle lectures o visione guidata, propone la mostra Subcontingente – il subcontinente indiano nell’arte contemporanea. Un viaggio nella realtà del subcontinente indiano vissuto in presa diretta, attraverso i complessi lavori di 19 artisti e artiste provenienti da India, Pakista, Bhutan, Nepal e Sri Lanka. La mostra è in corso a Torino alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
Seguirà il terzo incontro, come sempre sotto forma di visita guidata, alla scoperta della transitorietà del mondo moderno, letta attraverso una meticolosa analisi degli ambienti, della moda e degli ornamenti nelle opere della prestigiosa Quadreria dell’800 e della Collezione Morone.
 
 
 Informazioni 
Dove: Biblioteca dell'Arte del Castello Visconteo - Musei Civici - Pavia
Quando: nelle date indicate, dalle 21.00 alle 23.00
 

Comunicato Stampa

Pavia, 07/07/2006 (4460)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool