Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 2 dicembre 2021 (154) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vieni ai laboratori civici
» Pavia città amica dei bambini
» Chi sa ridere è padrone del mondo
» Pavia on ice
» Le vie del Gusto
» Pavia d'Estate 2015
» Nuova Caccia ai tesori di Pavia!
» Il Sindaco fuori dal Comune
» Pavia, dove la storia accade
» Bimbi in bici... In sicurezza
» 4° Mercatino Sociale
» Notte rosa, notte gaia
» Pavia ed il "suo" cinema
» Il Castello in festa
» Aperitipico
» Happening pavese!
» XLII Settimana Agostiniana pavese
» 61 Giorni di Maggio Pavese
» Concerto per il Duomo: un successone
» Trekking urbano 2009

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 4575 del 5 settembre 2006 (3554) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festival dei Saperi... si parte!
Festival dei Saperi... si parte!
Inaugura domani la prima edizione della manifestazione, con uno speciale percorso attraverso “I Luoghi dei Saperi”, che vedrà la partecipazione del Ministro per i Diritti e le Pari Opportunità, Barbara Pollastrini, e delle principali autorità cittadine.
In 5 giorni oltre 90 eventi culturali e scientifici, laboratori, mostre e spettacoli, dedicati al tema “L’uomo e il suo doppio”.
 
Nel ricco programma spiccano sabato 9 la Notte Bianca e domenica 10 il Premio di divulgazione scientifica ad Alberto Angela e l’Omaggio a Lucrezio di Edoardo Sanguineti.
 
Con un particolare percorso - accompagnato dallospettacolo itinerante della Pavia Marching & Concert Band - attraverso i “Luoghi dei Saperi”, nel suggestivo centro storico della città di Pavia, si inaugura domani - mercoledì 6 settembre - la prima edizione del “Festival dei Saperi”.
 Alle ore 17.00 presso il Ponte Coperto, saranno il Sindaco Piera Capitelli e l’assessore alle Politiche Culturali ad aprire ufficialmente la manifestazione.
 
Il percorso toccherà poi tutti i luoghi storici della città e dell’Università, che per 5 giorni ospiteranno gli oltre 90 eventi in calendario, fra convegni, incontri culturali e scientifici, laboratori, spettacoli e mostre, raggruppati sotto il titolo “L’uomo e il suo doppio. L’identità dell’uomo contemporaneo tra tecnica e umanesimo”.
 
Dal Ponte Coperto, il corteo si muoverà verso Piazza della Vittoria, dove sarà accolto da Alberto Guglielmo, Presidente I.R.C.S.S. Policlinico San Matteo di Pavia, e da Raffaele Sgotto, Vice Presidente del Consiglio Comunale di Pavia. Le autorità visiteranno i laboratori organizzati dal professor Carlo Alberto Redi e potranno far analizzare il proprio DNA. 
Presso il Cortile delle Statue, daranno invece il benvenuto al pubblico Angiolino Stella, Rettore dell’Università degli Studi di Pavia, e Barbara Pollastrini, Ministro ai Diritti e alle Pari opportunità. 
 
Passando per il Teatro Fraschini, dove saranno presenti Cosimo Vincenzo Macrì, Prefetto di Pavia, e Vincenzo Montemagno, Questore di Pavia, la cerimonia di inaugurazione si concluderà alla 19.00 al Castello Visconteo, con Aldo Poli, Presidente della Fondazione Banca del Monte di Lombardia, e Piera Capitelli, Sindaco di Pavia. A seguire l’inaugurazione della mostraDADADA. Dada e dadaismi del contemporaneo. 1916- 2006”.
 
E’ un momento importante per la città di Pavia, che con questa manifestazione, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e dall’Università, raggiunge il culmine del programma di valorizzazione della propria vocazione di città universitaria, della ricerca e dell’alta formazione, che si riassume nella definizione di “Pavia Città Internazionale dei Saperi”.
 
Ad alleggerire la solennità della giornata di apertura,alle 21.30 in Piazza Leonardo Da Vinci, una serata dedicata alle sensuali vibrazioni del tango e alla letteratura visionaria di Jorge Luis Borges. 
 
Fra i moltissimi eventi in programma - tutti gratuiti - spiccano alcuni momenti d’eccezione.
In particolare, sabato 9 settembre la Notte Bianca animerà Pavia dalle 20.30 fino a mattina, con spettacoli, musica, i videoclip di Madonna, Bruce Springsteen e Prince nell’ambito della rassegna “Video killed the radio star”, mostre e musei aperti, visite guidate notturne alla scoperta della città segreta.
 
Domenica 10 settembre, a conclusione del Festival, sarà assegnato ad Alberto Angela il Premio internazionale di divulgazione scientifica “Città internazionale dei Saperi”,e il poeta Edoardo Sanguineti, in una serie di letture sceniche insieme a Claudio Longhi, dedicherà uno speciale omaggio a Lucrezio e al suo De rerum Natura, presentando in anteprima nazionale traduzioni e testi inediti.
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 05/09/2006 (4575)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool