Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 2 dicembre 2021 (126) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vieni ai laboratori civici
» Pavia città amica dei bambini
» Chi sa ridere è padrone del mondo
» Pavia on ice
» Le vie del Gusto
» Pavia d'Estate 2015
» Nuova Caccia ai tesori di Pavia!
» Il Sindaco fuori dal Comune
» Pavia, dove la storia accade
» Bimbi in bici... In sicurezza
» 4° Mercatino Sociale
» Notte rosa, notte gaia
» Pavia ed il "suo" cinema
» Il Castello in festa
» Aperitipico
» Happening pavese!
» XLII Settimana Agostiniana pavese
» 61 Giorni di Maggio Pavese
» Concerto per il Duomo: un successone
» Trekking urbano 2009

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 4583 del 7 settembre 2006 (3641) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il Festival entra nel vivo
Il Festival entra nel vivo
Fra gli appuntamenti di maggior rilievo della giornata, nell’ambito del modulo Scienza e tecnica, spiccano due conversazioni scientifiche: alle ore 18.00 in Piazza della Vittoria, “Vita ed evoluzione, 150 anni dopo Darwin” con Lynn Margulis, geologa della University of Massachusetts, che esporrà la sua teoria, secondo la quale a partire dal mitocondrio si arriva a spiegare l’evoluzione di gran parte delle specie viventi, e alle ore 21.00 “La prova del DNA”, con il Comandante del RIS di Parma, Luciano Garofano, a cornice del laboratorio coordinato dal professor Carlo Alberto Redi, che al Palazzo del Broletto, in Piazza della Vittoria, permetterà ai visitatori di analizzare e portare a casa un campione del proprio DNA.
 
Per il modulo umanistico, il Cortile delle Statue dell’Università ospiterà alle ore 19.00la presentazione del volume di Armando Massarenti “Il lancio del nano e altri esercizi di filosofia minima” e alle 21.30“L’uomo nell’età della tecnica”, con il filosofo Umberto Galimberti.Inoltre, alle ore 17.00 presso la basilica di San Michele, Arturo Carlo Quintavalle, storico dell’arte, terrà una conferenza, presentata da Anna Segagli, sul “Romanico a Pavia: un patrimonio dell’umanità. L’immagine della Riforma Gregoriana e il mito dell’arte lombarda. Pavia, l’Impre, il Papato”. Seguirà una lettura scenica del “Minotauro” di Dürrenmatt, proposta dal Teatro della Mostiola, con visita guidata al labirinto della Basilica.
 
Prendono il via domani anche gli appuntamenti quotidiani, che attraverseranno trasversalmente tutto il Festival: in tutta la città, la colonna sonora del Festival, curata dall’Istituto Musicale Vittadini; la rassegna “Video killed the radio star?!”, curata da Enzo Gentile e dedicata al trentennale del videoclip, che ogni sera si svolgerà in Piazza Leonardo da Vinci dalle 21.00 alle 24.00, e lo spettacolo “Cammina cammina, Pinocchio”, che il Teatro della Tosse mette in scena nella Piazza del Carmine, a partire dalle ore 20.30.
 
Una grande novità nel programma della Notte Bianca, sabato 9 settembre: lo straordinario concerto gratuito di Elio e le Storie Tese a partire dalle 22.30 al Castello Visconteo.
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 07/09/2006 (4583)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool