Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 23 gennaio 2021 (365) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vieni ai laboratori civici
» Pavia città amica dei bambini
» Chi sa ridere è padrone del mondo
» Pavia on ice
» Le vie del Gusto
» Pavia d'Estate 2015
» Nuova Caccia ai tesori di Pavia!
» Il Sindaco fuori dal Comune
» Pavia, dove la storia accade
» Bimbi in bici... In sicurezza
» 4° Mercatino Sociale
» Notte rosa, notte gaia
» Pavia ed il "suo" cinema
» Il Castello in festa
» Aperitipico
» Happening pavese!
» XLII Settimana Agostiniana pavese
» 61 Giorni di Maggio Pavese
» Concerto per il Duomo: un successone
» Trekking urbano 2009

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 4623 del 15 settembre 2006 (3505) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Una Notte al Museo
Una Notte al Museo
“PaviaMusei” - Sistema Museale di Pavia, del suo Ateneo e della sua Certosa, aderisce alla II edizione dell’iniziativa “Una notte al museo”, promossa dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Pavia.
 
L’iniziativa, in programma per sabato sera dalle 21.00 alle 00.30 prevede l’apertura straordinaria al pubblico dei vari musei che fanno parte del Sistema (Musei Civici di Pavia, Museo di Storia Naturale, Orto Botanico, Museo per la Storia dell’Università e la mostra Golgi. Architetto del cervello) e l’organizzazione, per l’occasione, di particolari percorsi guidati e animazione teatrali che permetteranno di vedere le collezioni storiche, artistiche e naturalistiche sotto una luce diversa.
 
Così come già avvenuto in occasione della “Notte dei Sensi” del 20 maggio 2006 e della “Notte Bianca” programmata all’interno del Festival dei Saperi, si coglie l’occasione offerta da queste aperture notturne per stimolare la curiosità dei visitatori dei musei e proporre esperienze conoscitive nuove.
 
Ecco i luoghi e le proposte culturali del capoluogo:
 

Museo di Storia Naturale - Via Guffanti, 13. Apertura: 21.00-24.00.
Percorsi guidati alle ore 21.00, 22.00 e 23.00.

Oltre alla visita guidata alle collezioni zoologiche radunate da Lazzaro Spallanzani, Giuseppe Balsamo Crivelli e Pietro Pavesi, sarà proposto il percorso multisensoriale "Forme e suoni per conoscere gli animali" per approfondire in modo nuovo la conoscenza della storia del museo e dei suoi reperti. Attraverso l'esperienza tattile di alcuni reperti naturali molto diversi tra di loro (tartaruga, dente di elefante fossile, volpe, gallinella d'acqua, coleotteri, vertebra di cetaceo) verrà illustrata l'evoluzione delle strutture animali. La visita guidata sarà accompagnata dalla lettura della storia del museo e dall'ascolto di suoni e richiami naturali di diverse specie.

Orto Botanico - Via S. Epifanio, 14. Apertura: 21.00-24.00
Conversazione "L'erbario nel tempo: origini, evoluzione, significato", ore 21.00.
Percorsi guidati "Erbario e oltre" alle ore 21.30, 22.00 e 22.30 (da prenotare all'ingresso dell'Orto).

Diversi percorsi guidati permetteranno di compiere una suggestiva visita notturna dell'Orto Botanico e approfondire la conoscenza delle piante dell'Erbario, dalla sua funzione e significato alle varie tappe della sua raccolta, per arrivare a riconoscerne il contenuto.
Sarà inoltre presentato al pubblico un documentario sul Bosco Negri e verranno distribuite brevi guide e materiale informativo sull'Orto Botanico, in modo da consentire ai visitatori di svolgere il percorso anche in autonomia.

Museo per la Storia dell'Università - Corso Strada Nuova, 65. Apertura: 21.00-24.00.
Percorsi guidati alle ore 21.00, 22.00 e 23.00.

Presso il Museo per la Storia dell'Università sono previste visite guidate all'interno delle sezioni dedicate agli studi medici e scientifici condotti da Antonio Scarpa, Luigi Porta, Lazzaro Spallanzani, e nel gabinetto di Fisica di Alessandro Volta.

Musei Civici di Pavia - Viale XI Febbraio, 35, Apertura: 21.30-00.30.
Animazioni teatrali "Suggestioni dalla Corte Viscontea", alle ore 21.45, 22.30 e 23.15.

Il Castello sarà la cornice di animazioni teatrali che vedranno protagonisti alcuni personaggi del periodo visconteo, grazie ai quali sarà rievocata la storia del prestigioso edificio trecentesco e del Parco che si estendeva fino alla Certosa di Pavia. La novità del percorso proposto dal Teatro della Mostiola consisterà nella suggestione, creata non solo attraverso la parola ma anche attraverso l'ambiente ripensato in termini sensoriali, che arricchirà l'azione teatrale: suoni, luci, profumi e oggetti avvolgeranno il pubblico. Le stanze si trasformeranno così in luoghi evocativi dove immergersi per rivivere momenti della storia del Castello Visconteo in un'atmosfera suggestiva e insolita. Tutte le sezioni dei Musei Civici, da quella Archeologica e Longobarda a quella Romanica e Rinascimentale, dalla Pinacoteca Malaspina alla Quadreria dell'Ottocento e Collezione Morone, fino alla sezione di Scultura moderna e Gipsoteca, al Museo del Risorgimento e al Museo Robecchi Bricchetti, saranno liberamente accessibili al pubblico.

Mostra "Golgi, Architetto del cervello", c/o Nuovi Istituti Universitari - Via Ferrata - Località Cravino. Apertura: 21.00-24.00.

Ingresso libero alle mostra, dove numerosi exhibit interattivi consentiranno ai visitatori di sperimentare il fascino della ricerca attraverso la riproduzione di esperimenti che hanno fatto la storia della medicina e di vivere interessanti esperienze percettive e sensoriali in grado di mostrare le sottili complessità di quel favoloso e misterioso mondo che è il cervello umano.


L’adesione delle varie istituzioni museali di Pavia a “Una notte al museo” non come singoli soggetti ma come “Sistema museale della città” va sottolineata poiché si inserisce nell’ottica della valorizzazione e promozione integrata delle eccellenze della città e consente di dare rilievo e significato all’identità del Sistema Museale come vivace organismo progettuale.
 
Inoltre, per l’occasione è stato fondamentale il supporto delle associazioni degli Amici dei Musei, degli Amici della Ceramica e degli Amici dell’Orto Botanico, che sono state coinvolte nelle varie fasi organizzative della serata e saranno presenti con un intervento attivo negli spazi dei diversi musei.
 
 
 Informazioni 
Quando: sabato 23 settembre 2006
Partecopazione: L’accesso a tutti i musei e la partecipazione ai percorsi guidati sono gratuiti
Per informazioni:
Tel.: 0382/33853 Segreteria Organizzativa “PaviaMusei”
E-mail: sistemamusei@comune.pv.it

 
 
 
Pavia, 15/09/2006 (4623)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool