Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 22 settembre 2018 (510) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Andar per presepi... liguri
» Festival del Vento a Spotorno
» Presepi viventi
» Andar per... mostre
» Carnevali lomellini
» Carnevali oltrepadani

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lo sguardo di Maria
» Apertura musei per le GEP
» Mercatino del Ri-Uso
» Risorgimento a tutto museo
» Notte bianca al Museo per la Storia
» Festa del Ticino
» Storie d’acqua dolce
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Agostissimo
» Sabato al museo
» Uno:Uno con Bartolomeo Colleoni
» Mercatino del Ri-Uso by night
» A tutto Rinascimento
» Veterane e 500 tra le risaie
» Da Pavia a Stoccolma, andata e ritorno
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 4801 del 2 novembre 2006 (1526) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Mercatini novembrini a Pavia
Mercatini novembrini a Pavia
Un pezzetto di Nizza (famosissima da questo punto di vista) arriva in piazza della Vittoria: sarà un pittoresco scorcio sulle bancarelle del tipico mercato quello riprodotto nella centralissima piazza pavese, che in questo week-end ospita “Saveurs de France”, il mercatino regionale francese che porterà i sapori e i profumi della Francia a Pavia.
Il 3, 4 e 5 novembre si presenterà quindi per i gourmant pavesi una ghiotta occasione per scoprire tutti i sapori d’oltralpe: dalle crêpe ai vini, dal foies gras alle conserve di frutta, dai saponi alle spezie, dai biscotti al sidro e tanto altro ancora. Gli espositori, provenienti dalle diverse regioni francesi, saranno presenti con i loro migliori prodotti enogastronomici e di artigianato tipico dalle 9 del mattino alle 9 di sera.
 
Nella giornata di domenica, “a concorrere” con le regioni francesi, in corso Matteotti e in via Griziotti, ci saranno anche le regioni del nostro Stivale: una ventina di banchi con prodotti alimentari tipici piemontesi (come dolci del cuneese, cioccolatini al rum, vini e salumi al barolo, al tartufo e di cinghiale), umbri, calabresi, marchigiani, dolci siciliani e arancini, miele e prodotti dell'alveare, salame di Varzi torroni, liquori, pane di Altamura, ecc... costituiranno, infatti, i "Colori e sapori del mercato italiano", iniziativa Asso.Promo.Ter realizzata da Ascom con la collaborazione di Jim Consult, che tornerà ogni 1^ e 3^ domenica del mese per tutta la giornata (9.00-19.00). Saranno inoltre presenti alcune bancarelle con oggetti d'arredamento, stoffe, casalinghi e giocattoli.
Ma non è tutto… Ogni 1^ domenica del mese, dalle 10.00 alle 18.00 in Piazza del Duomo, verrà proposto anche il Mercatino mensile dei prodotti biologici e dell'artigianato ecologico: 40 bancarelle per esporre e vendere verdura e frutta, formaggi e salumi, vino e pane, fiori e marmellate, zafferano e miele, pasta, cereali e legumi, tisane e tinture... così come lavori in legno e argilla, cosmetici e tessuti, filati e libri, articoli etnici e fantasiose idee regalo per quanto riguarda l’artigianato ecologico.
 
Come sempre, gli amanti di antichità, oggetti di modernariato, articoli da collezione e chincaglierie, troveranno pane per i loro denti tra i banchi del tradizionale Mercatino dell’Antiquariato in viale XI Febbraio, organizzato dall’Associazione Antiquari della Provincia di Pavia, e in Borgo Calvenzano e viale Bligny, a cura dell’Associazione Il Regisole. Entrambi allestiti dalle 9.00 alle 19.00 della prima domenica di ogni mese.
 
 Informazioni 
 

La Redazione

Pavia, 02/11/2006 (4801)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool