Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 27 ottobre 2021 (153) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'altro Leonardo
» Oltrepò Pavese. L'Appennino Lombardo
» Napoleone anche a Pavia
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Semplicemente Sacher
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» L' Eredità di Corrado Stajano
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» A Londra con mia figlia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 482 del 13 novembre 2002 (2648) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Storia, bellezza e volto di Dio
Storia, bellezza e volto di Dio

La presentazione dell'agile volumetto "Le chiese di Pavia - Santi Gervasio e Protasio" è stata l'occasione per una piacevole visita, accompagnata dalle musiche di Pergolesi, Cimarosa, Pescetti eseguite dal maestro Fabio Re, che si è cimentato all'organo della parrocchiale, risalente al 1830.

Davvero importante questa chiesa che, a detta di Opicino de' Canistris (1330) fu la prima chiesa pavese, dove vennero sepolti sia il protovescovo San Siro sia il secondo vescovo di Pavia, San Pompeo, le cui reliquie sono ancora venerate in loco.

Anche se i recenti studi di monsignor Lanzani hanno escluso il fatto che questa chiesa possa essere stata la prima cattedrale pavese, per via della sua originaria ubicazione, un camposanto fuori la seconda cinta muraria, l'edificio sacro conserva immutati fascino e bellezza.
Come ha più volte sottolineato il parroco, Don Siro Cobianchi, responsabile dell'ufficio dei beni culturali ed ecclesiastici della Diocesi di Pavia, la chiesa, l'edificio sacro non è un museo: un mezzo per far avvicinare il credente e l'ateo al nucleo della fede cristiana.

Il quarto volume della serie giunge dopo le agili monografie dedicate al Carmine, a San Salvatore e a San Luca: ogni volume conserva continuità di stile ed uniformità con i precedenti.
Viene delineata la storia dell'edificio: l'architettura è un'opera d'arte dinamica immersa nel fluire del tempo e come tale ha subito cambiamenti.
Ben tre chiese erano chiese di monasteri o conventi: al Carmine c'erano i monaci carmelitani, a San Salvatore i monaci benedettini, a San Gervasio e Protasio i frati francescani: solo conoscendo la storia è possibile capire perchè in un dato edificio sacro ci siano certe raffigurazioni di santi e non altre. Viene dunque esaltato il valore metafisico della bellezza, forma di contemplazione e forma di preghiera.

Infine la dimensione spirituale e religiosa dell'edificio sacro è illustrata attentamente al lettore: quale che sia lo stato d'animo con cui si accinge a visitare una chiesa, non può ignorare che veramente le pietre ci parlano, e noi dobbiamo avere l'umiltà e la capacità di porci in loro ascolto.

 
 Informazioni 
 

Antonello Sacchi

Pavia, 13/11/2002 (482)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool