Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 5 dicembre 2020 (422) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 4929 del 1 dicembre 2006 (3988) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Candele nel bosco
Candele nel bosco
Non confiniamole al semplice ruolo di “lumini”… Oggetti ormai d’arredo, piccoli capolavori d’artigianato, a volte, quasi opere d’arte, le candele creano sì, una soffusa luce romantica, ma, sopra ogni cosa in questo periodo, più delle luminarie da esterni o delle lucine dell’albero che a breve tutti avremo in casa, sono loro le vere “tedoforedell’atmosfera natalizia!
Se poi a realizzarle sono i bambini, oltre a scaldare l’atmosfera, diciamolo, scaldano anche il cuore…
 
L’invito a cimentarsi in un laboratorio per la produzione di candele natalizie arriva dall’Associazione Amici dei Boschi che per domenica pomeriggio propone un’iniziativa davvero creativa rivolta a tutti i bambini dai 5 ai 12 anni.
 
Aiutati dagli educatori dell’associazione, che ha come sede operativa la Cascina Bosco Grande, i piccoli partecipanti vestiranno i panni di artigiani della cera: per lo stoppino sono sufficienti fili di cotone intrecciati, trattati e cerati, ma ne esistono di già confezionati, non è il caso di preoccuparsi, mentre per la candela si possono usare paraffina, stearina e cera d’api… sarà quest’ultima - la più antica e naturale materia prima - la protagonista assoluta del laboratorio.
 
Sostanza elaborata dalle api per costruire le celle degli alveari, la cera d’api ha un bel colore giallo scuro, che mette allegria solo a guardarsi… Unendo ad essa un po’ di pazienza e tanta fantasia il gioco sarà presto fatto e, in men che non si dica, ecco pronte le originalissime candele fatte a mano da accendere durante le feste.
 
 Informazioni 
Dove: c/o cascina Bosco Grande, Strada Canarazzo - Pavia
Quando: domenica 10 dicembre 2006, dalle 14.30 alle 17.30.
Partecipazione: prenotazione obbligatoria, il costo - di 8,00 euro oppure di 6,50 euro per gli abbonati - comprende la merenda che verrà offerta nel corso del pomeriggio.
Per informazioni e prenotazioni:
Tel.: 0382/303793 (lunedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30)
 

La Redazione

Pavia, 01/12/2006 (4929)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool