Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (507) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiata cinofila notturna
» Passeggiata naturalistica a San Ponzo
» Festa del Parco a Casei Gerola
» Erbe dalla natura al piatto
» Il Sentiero delle Fontane... con pic-nic tipico
» Sulla Via delle Farfalle
» A caccia di tartufi
» A spasso tra fossili, sedimenti e rocce
» A cena con le lucciole
» Bosco in festa!
» L’arte di essere un genitore… A contatto
» Ciclo-staffetta tra i parchi del Ticino e del Po
» Una giornata da trapper!
» Bioscambio
» La notte degli allocchi e dei profumi
» Ancora a Caccia di Uova…
» Q di…quercia!
» Terre d’acqua, scrigno di vita
» Il bosco e i suoi abitanti al chiar di luna
» Luna di ghiaccio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 5052 del 15 gennaio 2007 (1767) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il lungo sonno della foresta
Il lungo sonno della foresta
Un po’ come la mamma entra in punta di piedi nella stanza per spiare il sonno tranquillo del bimbo che dorme senza svegliarlo, allo stesso modo, chi desiderasse spiare il “Il lungo sonno della foresta” (come è stato titolato l’appuntamento) direttamente in natura potrà avventurarsi nel boschi che circondano il centro parco Cascina Venara di Zerbolò nel corso della visita guidata di domenica prossima.
 
Incamminandosi silenziosamente, e sotto la guida di esperti naturalisti, lungo i sentieri che percorrono le sponde del Ticino, sarà possibile scorgere i numerosi segnali di vita di una stagione che solo in apparenza "spenta"…
 
Migliaia di anatre, nuvole di colombacci e stormi di cormorani potranno costellare l’azzurro e terso cielo invernale. Da lontano si potrà sentire l’inconfondibile la "risata" del picchio verde, tra gli alberi, e, con un pizzico di fortuna, osservando il cielo sarà possibile scorgere il nibbio reale, un raro visitatore invernale della valle del Ticino, la maestosa aquila anatraia maggiore o la picchiata veloce del falco pellegrino.
 
L'escursione, per partecipare alla quale si consiglia un abbigliamento comodo e caldo, durerà circa 2 ore e nel silenzio rispettato del bosco consentirà ai presenti di ammirare anche la bellezza della natura addormentata nel rigore invernale, leggendo negli adattamenti di piante e arbusti il perpetuarsi di un affascinante ciclo naturale.
 
 Informazioni 
Dove: Centro Parco Cascina Venara - Zerbolò
Quando: domenica 21 gennaio 2007, ore 14.30
Partecipazione: prenotazione obbligatoria; donazione minima richiesta adulti 4,00 euro, bambini 3,00 euro.
Per informazioni e prenotazioni:
Tel.: 338/6320830 (dalle 10.00 alle 18.00)
E-mail: info@centroparcovenara.it
 

La Redazione

Pavia, 15/01/2007 (5052)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool