Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 3 dicembre 2020 (641) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiata cinofila notturna
» Passeggiata naturalistica a San Ponzo
» Festa del Parco a Casei Gerola
» Erbe dalla natura al piatto
» Il Sentiero delle Fontane... con pic-nic tipico
» Sulla Via delle Farfalle
» A caccia di tartufi
» A spasso tra fossili, sedimenti e rocce
» A cena con le lucciole
» Bosco in festa!
» L’arte di essere un genitore… A contatto
» Ciclo-staffetta tra i parchi del Ticino e del Po
» Una giornata da trapper!
» Bioscambio
» La notte degli allocchi e dei profumi
» Ancora a Caccia di Uova…
» Q di…quercia!
» Terre d’acqua, scrigno di vita
» Il bosco e i suoi abitanti al chiar di luna
» Luna di ghiaccio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 5529 del 15 maggio 2007 (1817) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Week-end in garzaia
Week-end in garzaia
Forse non tutti sanno che… (strizzando l’occhio alla più celebre rivista di enigmistica) le garzaie (ovvero i luoghi di nidificazione delle colonie di Ardeidi) situate in Lomellina hanno un elevatissimo valore naturalistico e detengono il primato europeo per la presenza di aironi nidificanti e di boschi di ontano nero, residui di quella che era l’antica vegetazione spontanea della Pianura Padana.

Le numerose coppie nidificanti sono regolarmente censite dagli anni ’70. Censimenti grazie ai quali si sa che nella Garzaia di Celpenchio, tra le più belle d’Europa, si sono contati insediamenti di 2000 nidi. Qui, tra cespugli di Salicone, sono ospitate tutte le specie di aironi italiani: Airone cenerino, Nitticora, Garzetta, Sgarza ciuffetto, Airone guardabuoi, la più numerosa colonia di Airone rosso del Paese e, da poco tempo, anche nidi del più raro Airone bianco maggiore.
 
Le garzaie di Celpenchio, Sant’Alessandro e Palude Loja, rispettivamente situate nei comuni di Rosasco, Zeme e Cozzo, sono aree protette riconosciute dalla Provincia come “Riserve e Monumenti Naturali”, pertanto l’accesso libero è vietato ed è possibile visitarle, in dati periodi dell’anno, solo se accompagnati da guide autorizzate. Tra queste quelle incaricate dello studio Selva, al quale lo stesso Ente ha affidato l’apertura al pubblico, l’organizzazione e lo svolgimento delle attività di educazione ambientale, incluse le visite guidate.
 
Nel fine settimana sarà dunque possibile visitare, in compagnia di esperti del settore, queste tre “oasi verdi”, trasformando una giornata qualunque in un’esperienza ricca di fascino dal punto di vista ecologico, etologico e storico… Per due ore circa si avrà l’impressione di essere immersi in un luogo completamente estraneo al contesto, luogo in cui riscoprire l’origine del territorio, quasi si fosse tornati indietro nel tempo. I sentieri recentemente ripristinati si snodano, infatti, attraverso vari habitat – quali fitti canneti alternati ai nuclei di Saliconi, rogge alimentate da limpide acque di fontanili e rigogliosi boschi di Ontano nero – che altrove hanno lasciato il posto a coltivi e aree urbanizzate.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 19 maggio, dalle 16.00 alle 18.00 - domenica 20 maggio, dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 16.00 alle 18.00.
L'iniziativa sarà proposta anche domenica 3 giugno 2007.
Partecipazione: libera, consigliata la prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: Studio Selva - Tel. 339/4518087 (Vera Pianetta). Rivolgersi a questo numero per avere i dettagli sui punti di ritrovo per la partenza della visita guidata.
 
 
Pavia, 15/05/2007 (5529)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool