Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (969) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 5602 del 1 giugno 2007 (1850) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il latin jazz del Bonelli Group
Pietro Bonelli
Sarà il Pietro Bonelli Group ad animare il prossimo “Martedì jazz del Cotton”, facendo seguito agli appuntamenti di successo della sesta edizione dell’ormai nota rassegna vogherese di musica jazz, blues, funky, etnico e latin che sta portando nel capoluogo iriense i nomi più interessanti del jazz italiano.
 
I suoni. Enigmi che si formano secondo una propria geografia sentimentale in cui i percorsi, a volte non sono delineati, ma obbediscono agli strani intrecci dei sogni, dei luoghi e delle persone amate. Musica come somma di tutte queste esperienze, che nasce come necessità per un nutrimento interiore.
 
Il Pietro Bonelli Group per l’occasione, assume una veste inconsueta confezionando un progetto acustico di grande fascino e suggestione.
 
Con il collaudato e affiatatissimo quartetto – Pietro Bonelli alla chitarra, Giorgio Di Tullio alla batteria, Mario Zara al piano e Michele Tacchi al basso elettrico – che si è distinto in un recente passato, per un repertorio prevalentemente di matrice latin jazz, incide un nuovo album (Soleà) che risulta essere una commistione fra le tematiche comunque sudamericane, il jazz e la freschezza della musica mediterranea.
 
Il progetto prende corpo non con l’intento di catturare l’attenzione di un pubblico più o meno attento o esperto, bensì quello di seminare e coltivare emozioni, amalgamare sapientemente e pazientemente nell’arco della performance l’energia che nasce e cresce nell’animo degli ascoltatori quasi stesse tessendo una delicata trama invisibile tra le sue emozioni e quelle del suo pubblico (quello che nella musica flamenca si potrebbe definire sinteticamente con il termine “duende”).
 
In questa serata, targata Sud America, il gruppo proporrà brani di latin jazz dal Brasile all’Argentina.
 
 Informazioni 
Dove: c/o Cotton Club in piazza San Bovo
Quando: martedì 5 giugno 2007, inizio concerto ore 22.15
 
 
Pavia, 01/06/2007 (5602)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool