Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (523) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 5626 del 7 giugno 2007 (3290) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Natura & Musica 2007
Natura & Musica 2007
Giunta alla quinta edizione, la rassegna musicale “Natura & Musica”, che negli anni precedenti ha sempre trovato riscontri molto positivi, ha saputo coniugare due tipologie di bellezza: la bellezza del paesaggio che ci circonda e la bellezza della musica, in grado di valorizzare i luoghi che la ospitano.
 
La rassegna, come sempre promossa dall’Assessorato alla Tutela dell’Ambiente della Provincia di Pavia, è stata interamente sponsorizzata da ditte che operano in campo ambientale (Ecodeco, Fertilvita, Riso Scotti Energia, Evergreen, EniPower e Voghera Energia) e che, come l’Ente stesso, credono che il messaggio di salvaguardia dell'ambiente e delle risorse naturali possa essere trasmesso attraverso diverse forme di comunicazione.
 
 “In questo caso vorremmo dunque porre l'attenzione alle bellezze ambientali del nostro territorio, che troppo spesso trascuriamo, attraverso il messaggio della musica – ha sottolineato l’assessore provinciale Ruggero Invernizzi, in sede di presentazione –. Non si parla quindi solo di risparmio energetico o gestione rifiuti, questa volta il rispetto e la tutela dell’ambiente saranno veicolati dalle note musicali. Tre gli eventi organizzati quest’anno: uno in Lomellina, a Garlasco, uno nel Pavese presso l'Orto Botanico di Pavia, e uno in Oltrepò alla Certosa Cantù di Casteggio; tutti inseriti nel Festival Ultrapadum ma distinti dallo stesso poiché dedicati esclusivamente all’ambiente e totalmente gratuiti per la cittadinanza”.
 
Per la parte tecnica della rassegna la Provincia si è avvalsa della collaborazione della Società dell'Accademia di Voghera che, come negli anni passati, ha dimostrato grande competenza e disponibilità nell’organizzazione di concerti di grande rilievo e nella scelta di programmi pertinenti.
 
Lunedì 11 giugno, in Piazza della Repubblica a Garlasco, musiche ispirate alla natura saranno protagoniste del primo concerto, che vedrà esibirsi, sotto la direzione del M° Carol Rizuelo, la Greater Miami Orchestra, orchestra giovanile di 75 elementi che eseguirà brevi brani di Copland (compositore americano che spesso si ispira alle grandi pianure) e pagine scelte di grande respiro sinfonico di Bach, Vivaldi (Estate, da “Le Quattro Stagioni”) Holst, Bizet e Williams.
 
Sabato 16 giugno, l’Orto Botanico di Pavia (o l’Aula del ‘400 in caso di maltempo) ospiterà l’Orchestra Filarmonia che, diretta da Paolo Belloli, proporrà un programma di "Serenate a confronto". Pagine di Mozart, Strauss e Dvorak, nate per essere eseguite all’aperto, che per l’occasione saranno suonate in una cornice floreale in rigoglio.
 
Domenica 15 luglio, alla Certosa Cantù di Casteggio si terrà l’ultimo concerto in cartellone: "Amarcord, le canzoni della gioventù".
Il Cammerton Quintet rinverdirà i ricordi di chi ha qualche “anta” sulle spalle e coglierà i favori di nostalgici e appassionati interpretando, tra le altre, le grandi colonne sonore di Nino Rota (Amacord, La Strada e La Dolce Vita), le indimenticabili melodie di Bixio (Parlami d’amore Mariù, Portami tante rose, La mia canzone al vento) e di Travajoli (Roma nun fa’ la stupida stasera, Domenica è sempre Domenica)…
 
Al termine di ogni concerto verranno offerte degustazioni di vini e prodotti tipici del territorio, a cura di aziende agricole locali.
 
 Informazioni 
Dove e quando: nei luoghi e nelle date indicate, alle ore 21.15
Ingresso: libero
 

La Redazione

Pavia, 07/06/2007 (5626)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool