Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 26 novembre 2020 (429) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 10 per Pavia a Catania!
» Il Demetrio su Amadeus
» La Sella Plicatilis a Magdeburgo
» Adotta un'orchidea!
» Beatles Next Generation: bufala o realtà?
» Oh, questa è bella! (appendice sanremese)
» George Harrison - Living in the material world
» I ragazzi della Via Stendhal
» Una tela del Procaccini a Lungavilla
» Donald & Jen MacNeill e i Lowlands
» La musica in Portogallo
» Cucina ebraica in Lomellina
» Mistero a Pavia
» Musica e auto
» La colomba… Ha fatto l’uovo!
» Musica ceca
» Una giornata a Camillomagus
» Piva piva l'oli d'oliva
» Sodalizio gastronomico...
» CicloPoEtica 2010

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 5649 del 14 giugno 2007 (1876) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Trujillo è diventato papà
La coppia pavese nel nido
La costante osservazione della coppia di Cicogne bianche nidificante sul campanile di S. Luca a Pavia ha permesso di registrare il lieto evento lo scorso venerdì mattina.
I giorni successivi sono stati utili a confermare i primi indizi e gli operatori dell’associazione Olduvai Onlus danno ora conferma ufficiale: Trujillo (anello IDBL) e compagna (selvatica) hanno dato vita alla prima nidiata di Cicogne bianche della città.
 
La femmina in piedi nel nido che “rovistava” senza sosta, il maschio che portava quantità superiori alla norma di erba secca con la quale foderare il nido e, infine, quello che sembrava il primo rigurgito di cibo nel nido erano segni inequivocabili. Ma la prudenza non è mai troppa... e le aspettative c’erano tutte, anche da parte di numerosi cittadini attenti all’evoluzione della situazione.
 
Gli studiosi ricordano che Trujillo è stato rilasciato il 28 febbraio 2006 presso la Stazione di Ambientamento di Castiglione d’Adda, in coppia con IDAS (Sahel), nell'ambito di un programma di reintroduzione condotto in partnership da Olduvai Onlus e dal Consorzio Parco Adda Sud. Nei primi giorni di marzo ha abbandonato il sito di rilascio. Il 9 marzo è stato osservato per l'ultima volta nel territorio del Parco Adda Sud, in località Camairago (LO).
 
Nella seconda metà di settembre 2006 è stato avvistato in alimentazione in una risaia in località Morano sul Po (AL), nel Parco del Po Vercellese Alessandrino. Circa un mese più tardi è stato osservato a Basse di Sture (TO), in compagnia di IFNC - una giovane Cicogna bianca involata il 18 agosto 2006 dal nido presente all’ingresso dell’abitato di Zerbolò.
 
Il 4 dicembre 2006, IDBL ha fatto la sua comparsa al Centro Parco e Centro Cicogne Cascina Venara di Zerbolò, gestito da Olduvai Onlus in collaborazione con il Consorzio Parco Lombardo della Valle del Ticino e con il Comune di Zerbolò, dove è stato osservato ripetutamente ad intervalli variabili fino al 16 aprile 2007.
 
Dalla seconda metà di marzo Trujillo ha frequentato il campanile di S. Luca a Pavia in compagnia di una femmina selvatica, con la quale ha costruito il nido.
 
A partire dai primi giorni di maggio, la coppia è stata costantemente osservata in cova. Il lieto evento si attendeva proprio la settimana scorsa e i risultati non si sono fatti attendere.
Si dovrà aspettare che pulcinicrescano per poter contare il numero di testoline grigie e quantificare così la prima nidiata della città di Pavia.
 
Una curiosità: una fotografia scattata un paio di giorni fa dalla nostra Redazione documenta che, oltre alla Cascina Venara, all’abitato di Zerbolò e al campanile di San Luca, pare che gli amici trampolieri non disdegnino neppure il Bivio Vela!
 
 Informazioni 
 
 
Pavia, 14/06/2007 (5649)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool