Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 25 novembre 2020 (366) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Due elefanti rossi in piazza...
» Porte Aperte
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Mattoncinando in Cavallerizza
» Caravaggio
» Tutti in TV!
» 200 giorni nello spazio con la Cristoforetti
» Darwin Day: Evolution is Revolution
» Festival dei cori di Porana
» Vigevano Medieval Comics
» Mangialonga biologica
» SensAzioni di Appennino
» 4° Cicogna Days
» Trame di guerra Intorno al Giorno della Memoria
» Inaugurazione del 654° Anno Accademico
» Ludovico e Beatrice. Invito a Palazzo Ducale
» Dream - Festa di Ferragosto
» Convivium - Giromangiando nel borgo medioevale
» Merenda sul prato
» Lennon Memorial Concert

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 6206 del 20 dicembre 2007 (3381) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
X immersione al Cristo del fiume
X immersione al Cristo del fiume
Per la Vigilia di Natale, la gente del fiume ed i volontari della Protezione Civile organizzano la X immersione al "Cristo del fiume", in occasione della quale verrà impartita la benedizione agli uomini ed ai mezzi della Protezione Civile Italiana.
 
La statua del Cristo del Fiume, alta 1 metro e 50 circa (compreso il piedistallo), si trova sotto la seconda arcata del Ponte Coperto (verso Borgo Ticino) ed stata messa lì nel '98 dai subacquei dell'Adna (Associazione Difesa Natura Ambiente) a nome della gente del fiume. Un gesto simbolico, dal significato profondo per chi vive a ama il fiume, che ha avuto un seguito ormai entrato nella tradizione culturale pavese: la benedizione del "Cristo del Fiume".
 
È facile che una persona si chieda cosa voglia dire presenziare, il 24 dicembre, alla Benedizione del Cristo del Fiume – spiega Giancarlo Barbieri, presidente dell’Adna – e personalmente credo che, se un volontario di Protezione Civile cercasse dentro di sé lo spirito e le motivazioni che lo muovono, probabilmente troverebbe la sua risposta.
Essere presenti sul fiume il giorno della Vigilia di Natale significa sacrificarsi rinunciando a tante altre cose. E i subacquei, con qualsiasi tempo, s'immergeranno, come sempre, a rendere omaggio al Cristo”.
 
La benedizione e l'immersione si svolgeranno sulla riva destra dei fiume Ticino, a valle del Ponte Coperto.  Ecco, nel dettaglio, il programma di quest’anno:
 
 13.00
Ritrovo automezzi delle Istituzioni e della Protezione Civile
 
 13.15
- Arrivo dei Volontari di Protezione Civile e trasbordo con motobarche delle Autorità sulle zattere
- Preparazione dei sommozzatori con le proprie attrezzature sulle zattere
 
 13.40
- Presentazione della manifestazione da parte del prof PierVittorio Chierico
- Seguiranno gli interventi ed i saluti del Sindaco di Pavia Piera Capitelli, dell'Assessore alla Protezione Civile Roberto Portolan, della Prefettura di Pavia e di altre Autorità
 
 14.15
- Poesia per il fiume Ticino "d'ém dà trà" scritta e letta dalla poetessa Rosa Mazzoleni
- Alla sua conclusione, attraverso il suono delle sirene di motobarche e automezzi presenti, intendiamo valorizzare l'impegno e il lavoro dei volontari di Protezione Civile nel mondo
 
 14.30
- Intervento di don Armando Curti parroco della chiesa di Santa Maria in Betlem
- Benedizione degli automezzi e dei volontari. Contemporaneamente i Marinai d'Italia depositeranno sulle acque una corona in memoria degli uomini del fiume
- La tromba del volontario Cristian Azzini suonerà il silenzio che accompagnerà l'immersione dei subacquei nella loro visita al "Cristo nel fiume"
 
 

A seguire, sempre all'aperto, gli intervenuti potranno brindare e scambiarsi gli auguri partecipando al rinfresco offerto grazie alla collaborazione dei volontari dell'Associazione G.I.P. di Garlasco, dell'Assessorato alla Protezione Civile dell'Amministrazione Provinciale di Pavia e della Protezione Civile del Comune di Pavia e di Milano, che distribuiranno vin brulè, cioccolata calda, panini e una fetta di panettone con spumante.

 
 Informazioni 
Dove: c/o Ponte Coperto, lato Borgo Ticino – Pavia
Quando: lunedì 24 dicembre 2007, dalle ore 13.30
Per informazioni: tel. 0382/127464 - 0382/309918
 

La Redazione

Pavia, 20/12/2007 (6206)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool