Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (175) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 6493 del 25 marzo 2008 (3872) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
LadyFest
LadyFest

A volte, per caso, si scoprono cose interessanti.
Incuriosito da una locandina appesa nella vetrina di un negozio di dischi pavese, sono andato a “farmi un giro” in rete per saperne di più sul gruppo di ragazze ritratte.
Ed ecco che scopro l’esistenza di un LadyFest, in via di organizzazione per settembre, proprio a Pavia e questo concerto, che si terrà al Thunder Road, non ne è che un’avvisaglia.

Il Ladyfest è un festival femminile, autogestito da ragazze, un festival non-profit, a-politico, e totalmente fai-da-te. Lo scopo del è dare spazio ed espressione alla creatività femminile, in molteplici forme (musica, arte figurativa, poesia, teatro, performing art. arte visuale etc) e ai temi sociali. E' un modo per affermare in modo assolutamente gioioso e positivo l’identità femminile e la peculiare cultura all'interno di una società che troppo spesso non considera (oppure considera, ma per i motivi sbagliati) la componente donna.
 
All’insegna di questa organizzazione (se è lecito chiamarla così) si tiene il concerto delle Cherry Lips, preceduto da quello di tre ragazze vogheresi: le Dynamis.
Questo trio nasce con il nome di Viledacs (in seguito alla curiosa idea di utilizzare un mocho Vileda come asta x microfono), Nel febbraio 2008 l’idea di cominciare a fare pezzi di loro composizione e quindi cambiare nome. Suonano cover (da Psycho Killer dei Talking Heads a Retard Girl delle Hole) ma propongono anche la loro musica che definiscono “Sperimentale / Psichedelica / Minimalista”. Componenti del gruppo Elisabetta-vocals-guitar , Sara-Bass e Valentina-drums.
 
Le Cherry Lips, giovanissimo gruppo completamente al femminile, è una band attiva dal 2005, ma solo a fine 2007 si assesta sull’attuale formazione: Stefi (voce/chitarra), Karima (bass), Elisa (chitarra), Serena (batteria), tutte tra i diciannove ed i vent’anni di età (tre ragazze sono veronesi ed una trentina).
La band capitanata da Stefania Parks (figlia del celebre scrittore Tim Parks) ha appena dato alle stampe il primo disco intitolato proprio “Cherry Lips”, cantato interamente in inglese. L’album, disponibile per ora solo ai concerti della band, è composto da dieci canzoni originali che richiamano sonorità dell’hard rock più classico (Ac/Dc, Aerosmith, The Who) con il piglio sensuale ed aggressivo del rock al femminile.
 
Se in Italia la massima espressione del rock al femminile si è identificata (a torto o a ragione) con la Nannini, all’estero da decenni ormai proliferano le bands tutte composte da donne: dalle Runaways alle Wilson-Philliphs, dalle Bangles alle Hole.
Se a qualcuno è capitato di vedere il video di Jeff Beck con la sua nuova bassista diciassettenne…beh, capirà perché plaudo al fiorire di gruppi femminili: non hanno nulla da invidiare a quelli composti da soli maschietti!
 
 Informazioni 
Quando: Giovedì 27 Marzo
Dove: Thunder Road di Codevilla (PV)

 

Furio Sollazzi

Pavia, 25/03/2008 (6493)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool