Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 15 agosto 2020 (902) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 6957 del 27 agosto 2008 (1979) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Terre Viscontee
Particolare della locandina dell'evento
Se vi affascina la storia e amate il Medioevo in particolare, non potete perdere l’“invasione” di Masnade e Masnadieri al Castello di Belgioioso in programma per l’ultima domenica di agosto.
 
Si tratta di un progetto realizzato dalla locale Amministrazione Comunale con la collaborazione dell’Associazione Culturale Italia Medievale e finalizzato alla promozione e la valorizzazione del territorio e del suo patrimonio.
 
Intitolato Terre Viscontee - tema che prende spunto dalle vicende storiche del Castello, sia per i suoi legami con la famiglia dei da Barbiano, famosi capitani di ventura, sia per quelli con i Visconti che lo fecero erigere -, il progetto si concretizza con una festa medievale nell’antico maniero chiusa da una cena allestita, secondo l’uso e i menu del tempo, nella Corte della Meridiana.
 
Nel suggestivo scenario del XIV secolo, rivivranno le atmosfere della vita di corte di quell’epoca, quando le Compagnie di Ventura apparvero sula scena nazionale: armi, armature, vesti e oggetti fedelmente ricostruiti arricchiranno gli accampamenti dei cavalieri, mentre musici e giocolieri allieteranno i visitatori.
Tra lanci di bandiere, squilli di chiarine e rullar di tamburi, si potrà assistere a epici duelli combattuti secondo i più antichi manuali di scherma medievale mentre valenti arcieri scoccheranno le loro saette.
 
Ad esibirsi saranno gli Sbandieratori & Musici Città di Grugliasco (Torino) – un gruppo composto da circa 55 elementi tra gonfaloniere, o vessillifero, tamburini (con rullanti e timpani), chiariniste, sbandieratori e sbandieratrici, tutti rigorosamente in costume -; la Compagnia del Doppio Soldo (Verona) – che tipicamente si esibisce, con armature o senza, in duelli di daga, spada e scudo, spadone, spada a una mano e mezza, spada e brocchiere, lancia, ascia, mazza ed allestisce accampamenti e bivacchi militari animati -; la Compagnia Bianca (Milano) dedita al recupero di materiali, attrezzi e oggetti come punte di freccia, legni e corde per archi, giachi, spade, tende, armature, calzari, pugnali, ecc. per offrire momenti di storia reale -; i Cavalieri di Ranaan (Milano) - vestiti con bianchi mantelli (una stella a quattro punte sui cavalieri, abiti semplici per gli scudieri) ed equipaggiati come i guerrieri del 1380 al ritorno dalle Crociate -; Ordo Chimerae (Pavia) - che illustreranno i vari aspetti del Medioevo, dalla vita quotidiana alla vita militare, gli usi e i costumi della gente che abitava le nostre terre ottocento e più anni fa -,  I Folet d’la Marga (Ivrea) – compagnia di spettacolo costituita da appassionati di musica e costumi medievali che vestono i panni di giullari, giocolieri, musici, cantastorie e teatranti – e La Centuria dell’Arco Nero (Alessandria) – i cui membri, che intrecciano con entusiasmo l’equitazione e le discipline con l’arco ricurvo e composito, rappresentano guerrieri arcieri a cavallo.
 
 Informazioni 
Dove: Belgioioso
Quando: domenica 31 agosto 2008, dalle 11.00 alle 19.00. Cena medievale alle20.00
Partecipazione: costo cena 25,00 euro.
Per informazioni e prenotazioni: Comune di Belgioioso – tel. 0382/97841, e-mail: info@comune.belgioioso.pv.it.
 

La Redazione

Pavia, 27/08/2008 (6957)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool