Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 gennaio 2021 (421) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Una Cesa, Un Pivion e Dü Malnat
» I me murus
» Mei perdla che truvola
» Mi sun de chi
» Poker del Vernaulin a Borgarello
» “Teresina e l’eroe di famiglia”
» “Anima Broni - Lasarat torna nel suo Teatro”
» Locandiera, bellezza bronese
» Pignaseca e Pignaverda
» “Tut a Bron!” a vedere “Tut pr’una statua”
» Guarda in su… che al borla su!
» Tut a Bron!
» Vera vuz: prosa in dialetto al Tess
» Pensa ladar che tucc i roban
» “Ti ricordi quella sera di vent’anni fa..."
» Rassegna lomellina con GT San Martino
» San me un coran… e malà me al rud
» San Giuàn fa vèd l'ingàn - Amedeo dei Mille eroe per caso
» Troviamoci a teatro… 2012

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 7084 del 30 settembre 2008 (2886) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
C’la bonanima… a Travacò
C’la bonanima… a Travacò
Il “Gruppo teatrale Città Giardino” , nato nell’ottobre del 2000 per iniziativa di Giulia Nielsen, Ugo Bensi e Lina Pagliughi è costituito attualmente da 15 persone di varie età ed opera presso i locali della Parrocchia del SS. Crocifisso di Pavia.
Si vale della collaborazione di Ugo Bensi, noto scrittore pavese e di Lina Pagliughi, ex attrice della scuola del regista pavese Cesare Volta.
 
La motivazione che anima i suoi componenti è naturalmente la passione per la recitazione ma anche la volontà di contribuire a mantenere vivo il patrimonio di tradizioni della nostra città e della nostra campagna rivalutando il dialetto che rischia di diventare una lingua parlata solo dai più anziani e quindi di scomparire. L’altra finalità per la quale questo gruppo di volontari si impegna è il desiderio di realizzare adozioni a distanza o altre opere di solidarietà… destinando a queste iniziative le offerte ricevute dal pubblico.
 
Nel corso del 2001 e 2002, sono stati messe in scena due rappresentazioni dal titolo “ Psigon ad vita cuntadina tac a l’uratori d’la casina Scala”. Ambientate in una cascina alla periferia della nostra città . “La Butega dal Paté”commediaambientatain città, negli anni ’30 , è stata rappresentata nell’autunno-inverno 2003 , ha partecipato nel 2004 al 2° Festival Provinciale del Teatro Dialettale, dove si è classificata al secondo posto ottenendo anche il premio per il miglior testo. Nel 2005 il Gruppo si è esibito portando in scena un altro testo di Ugo Bensi “Quand gh’è l’amur..gh’è tutt” una brillante commedia ambientata a Pavia ai nostri giorni. L’ultima commedia presentata nel 2006 “ Usteria cun balera” ambientata nella nostra città negli anni ’50 è stata seguita con particolare interesse dal pubblico.
 
Il Gruppo riproporrà, il prossimo 12 ottobre, C’la bonanima, commedia "già cavallo di battaglia" del famosissimo Gilberto Govi riadattata in dialetto pavese. Appuntamento quindi a Travacò Siccomario con le divertenti vicende di un ottimo padre e buon marito,  che vede sconvolgere la sua vita da un evento che getta nello sconforto le donne della sua casa. Ma l’intervento dell’arguto nipote Carlino lo aiuterà a voltar pagina e a recuperare la sua dignità…
 
 Informazioni 
Quando: domenica 12 ottobre, ore 16.30
Dove: salone polivalente Bellaviti, via IV Novembre, Travacò Siccomario
Ingresso: a offerta libera
 
 
Pavia, 30/09/2008 (7084)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool