Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (989) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 7469 del 11 febbraio 2009 (2636) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
"Dialoghi: jazz per due" - XI edizione
Superata felicemente lo scorso anno la boa del decimo anno, la rassegna “Dialoghi: jazz per due”, curata da Roberto Valentino, organizzata dal Settore Cultura del Comune di Pavia, ritorna anche quest’anno ampliando i propri orizzonti.
 
La novità sarà che, a causa dei lavori di manutenzione e adeguamento della sua sede storica (Santa Maria Gualtieri), la rassegna si trasferisce nel rinnovato Teatro Cesare Volta (Piazzale Salvo D’Acquisto 2, zona Mirabello-Scala); qualcuno se lo ricorderà ancora con il nome di “Cubo Verde” ma, quello che si vede oggi, è un gran bel teatro, con una platea di circa 200 posti, un ampio palco e spaziose zone comuni.
Nell’ampliare i propri orizzonti (come si diceva prima) la rassegna estenderà il dialogo ad altre espressioni artistiche, in un gioco di intrecci fra musica, poesia, danza, teatro, arti visive e si svolgerà tra il 2 e il 28 Marzo.
 
Significativa sarà la presenza di uno dei massimi esponenti della cultura afro-americana, il poeta e scrittore Amiri Baraka, i cui profondi legami con il mondo del jazz sono stati sanciti negli anni dalle collaborazioni con Sun Ra, New York Art Quartet, William Parker e altri. A Pavia, lunedì 2 marzo, Baraka, il cui libro più famoso rimane “Il popolo del blues” (più volte tradotto anche in Italia), avrà al suo fianco il sassofonista Rob Brown, attivissimo nell’ambito della scena d’avanguardia newyorkese. 
 
Focalizzata invece sui rapporti fra musica e danza, sarà la performance della violinista Terry Jenoure (già al fianco di jazzisti come John Carter, Leroy Jenkins e Henry Threadgill) e la danzatrice Maria Mitchell, uno dei nomi nuovi della danza contemporanea statunitense.
 
Le percussioni di Michele Rabbia, non nuovo a incursioni nei territori del teatro, interagiranno con i testi recitati da Enzo Decaro, in passato componente, assieme a Massimo Troisi e Lello Arena, del celebre trio “La Smorfia” e oggi apprezzato interprete di spettacoli teatrali e fiction televisive di successo.
L’ultimo appuntamento dell’XI edizione di “Dialoghi: jazz per due” avrà come protagonista musicale la rodata coppia formata dal sassofonista Daniele Cavallanti e dal batterista e percussionista Tiziano Tononi, fondatori dell’ormai storico gruppo Nexus e legati artisticamente dal comune amore per il linguaggio jazzistico di matrice afro-americana.

Alle loro spalle verranno proiettate ed elaborate in tempo reale immagini fotografiche di Roberto Masotti, vero e proprio artista visivo di cui l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia ha prodotto nel 1999 la fortunata mostra “Jazz Area”, poi allestita nell’ambito di vari festival e rassegne.
 
Consulta il programma completo.

 Informazioni 
Quando: dal 2 al 28 marzo 2009, ore 21.00
Dove: Teatro Cesare Volta, P.le Salvo D’Acquisto 2, zona Mirabello (Rione Scala)
Biglietti: Euro 10,00 a concerto. Abbonamento a 4 concerti: Euro 30,00
Informazioni: Settore Cultura Comune di Pavia, Tel. 0382 399337
 

Furio Sollazzi

Pavia, 11/02/2009 (7469)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool