Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 27 gennaio 2021 (413) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Una Cesa, Un Pivion e Dü Malnat
» I me murus
» Mei perdla che truvola
» Mi sun de chi
» Poker del Vernaulin a Borgarello
» “Teresina e l’eroe di famiglia”
» “Anima Broni - Lasarat torna nel suo Teatro”
» Locandiera, bellezza bronese
» Pignaseca e Pignaverda
» “Tut a Bron!” a vedere “Tut pr’una statua”
» Guarda in su… che al borla su!
» Tut a Bron!
» Vera vuz: prosa in dialetto al Tess
» Pensa ladar che tucc i roban
» “Ti ricordi quella sera di vent’anni fa..."
» Rassegna lomellina con GT San Martino
» San me un coran… e malà me al rud
» San Giuàn fa vèd l'ingàn - Amedeo dei Mille eroe per caso
» Troviamoci a teatro… 2012

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 75 del 25 settembre 2002 (3484) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Da un Sammartei a l'altar
Da un Sammartei a l'altar

Torna il teatro dialettale in Lomellina.
L'appuntamento, per tutti coloro che amano le recite in vernacolo, è fissato per sabato 28 settembre alle ore 21, presso il teatro "San Giorgio" di Gropello Cairoli, paese da sempre molto vitale per quanto riguarda la tradizione dialettale.

Lo spettacolo che verrà messo in scena è una replica della commedia dal titolo "Da un Sammartei a l'altar", scritta dal gropellese Giordano Repetto.

Rappresentata per la prima volta la scorsa primavera, ha ottenuto uno straordinario e per la verità inaspettato successo di pubblico. Il merito va all'indiscussa abilità dimostrata da tutti i membri della Compagnia dialettale gropellese attiva da circa un anno e mezzo e coordinata da Achille Arzani che spiega: "L'idea è nata per gioco, ma ben presto, visto quanto la gente ci apprezzava, abbiamo iniziato a fare sul serio. Oggi ci occupiamo di tutto, dall'allestimento agli abiti e siamo molto soddisfatti".

Gli sforzi della Compagnia sono stati ampiamente ricompensati al punto da rendere necessario replicare lo spettacolo che tanto ha divertito ed entusiasmato il pubblico mesi fa. Stando a quanto riportato dalla tradizione popolare, Sammartei (ovvero San Martino) indica il "trasloco".
Da qui parte la vicenda che prende spunto dalla fine della stagione di lavoro nei campi, momento in cui i contadini si trasferivano dalle cascine con le famiglie.

Ambientata rigorosamente in Lomellina, precisamente tra le risaie, la commedia si articola in tre atti ed è un susseguirsi di esilaranti gag che sfociano in un inaspettato quando comico colpo di scena finale.
Il protagonista è il figlio ventenne di una coppia di fittavoli che la madre vorrebbe diventasse prete. Di parere totalmente opposto, invece, è il padre che spera che il ragazzo si innamori di una bella mondina.
Enorme sarà la sua sorpresa quando scoprirà che l'oggetto dei desideri del suo unico, amatissimo figlio è un"mondino"! Risate assicurate in attesa di assistere all'esilarante seguito che sarà pronto per la prossima primavera.

 
 Informazioni 
 

Anna Clerico

Pavia, 25/09/2002 (75)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool