Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (385) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 7628 del 30 marzo 2009 (2140) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tra l’Oltrepò e il mare. Itinerari appenninici
Tra l’Oltrepò e il mare. Itinerari appenninici
Una serata “Tra l’Oltrepò e il mare”. Ad organizzarla sono il Comune di Pavia - Settore Ambiente e Territorio, Servizio Ecologia Comunale di Pavia, Centro Regionale Educazione Ambientale ed il Gruppo Micologico Pavese.
 
Attraverso le immagini e le diapositive tratte dalle pubblicazioni di Fabrizio Capecchi, commentate dallo stesso autore, potranno essere visitate o rivissute le vie del sale, gli antichi percorsi che un tempo collegavano la pianura padana alla costa ligure.
 
Fabrizio Capecchi è nato nel 1958. Laureato in Scienze Agrarie presso l'Università Cattolica a Piacenza, ha sempre coltivato la passione per gli ambienti naturali, per la montagna in particolare. Dal 1987 trascorre intere stagioni in Appennino, dedicandosi alla fotografia e allo studio di questo ambiente che ha iniziato a frequentare fin dagli anni giovanili.
Nel 1990 il suo primo libro “Un’isola tra i monti” riscuote un grande successo.
Negli anni seguenti completa la collana “Appennino meraviglioso”, di cui è autore ed editore, con “Fra Trebbia, Aveto e Taro” (1993), “Un altro Oltrepò”(1996) e “Le vie del sale” (2000).
Nel 2006 pubblica il volume “I nostri monti”, vincitore del Premio Anthia Libro Ligure dell’Anno.
Attualmente sta lavorando al suo sesto libro che uscirà nel prossimo autunno.
 
 
 Informazioni 
Dove: c/o il C.R.E.A. del Comune di Pavia, v. Case Basse Torretta, 11 (accesso da via Folperti) – Pavia
Quando: lunedì 6 aprile 2009, ore 21.00
Ingresso: gratuito
 
 
Pavia, 30/03/2009 (7628)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool