Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 27 gennaio 2021 (378) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 7721 del 23 aprile 2009 (3744) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Varzi in Fiera 2009
La locandina della manifestazione
Ritorna l’atteso appuntamento del 1° maggio nel caratteristico centro oltrepadano che, nell’ambito di “Varzi in Fiera” propone la 14^ edizione di “Cose sagge e meravigliose” e, domenica 3 maggio, la 1^ Giornata delle Vie Francigene: un momento magico da non perdere assolutamente! 
 
Un’occasione per rivivere, per un giorno, atmosfere, suoni e profumi tanto cercati… L’ambientazione unica nell’antico borgo medievale fa da cornice ai migliori produttori di salami, formaggi, miele e vino della zona e agli allevatori di bovini, cavalli, ovi-caprini, conigli e animali da cortile.
Il visitatore, accompagnato dal suono dei pifferi e da voci itineranti, potrà immergersi completamente in un mondo che non è la ricostruzione di qualcosa che fu, ma la migliore e più degna presentazione delle eccelse realtà produttive che miracolosamente ancora questa zona riserva, scelte e selezionate con cura dagli organizzatori.
La presenza tra le “Cose sagge e meravigliose” è il miglior riconoscimento che un allevatore o un produttore può vantare e un privilegio per il visitatore che ha la possibilità di vederle e gustarle.
 
Anche l’edizione di quest’anno riserverà sorprese nel programma che la renderanno come sempre diversa dalle precedenti a conferma dell’entusiasmo e dell’attenzione che dalla prima edizione gli organizzatori - Comune di Varzi, Accademia del Mastello e Varzi Viva - vi hanno posto.
 
Tra gli appuntamenti si segnalano: la mostra mercato degli animali da cortile, che proporrà le principali razze ornamentali cunicole ed avicole allevate e selezionate in purezza nella cornice dei vecchi portici; le rievocazioni storiche ambientate a “Varzi, i suoi castelli e le sue torri: una finestra affacciata sulla storia del medioevo” con presentazione del gruppo di Cavalieri Medioevali e la “Via del Sale”: da percorso del commercio a cammino turistico, dal mare alla pianura, al seguito dei mulattieri e dei loro muli. Presentazione dei mulattieri e dei loro muli “bardati a festa”.
 
Se le norme sanitarie consentiranno lo svolgimento delle fiere di bovini ed ovicaprini, si terrà la presentazione di Bovini allevati secondo tradizione”, provenienti dall’allevamento locale e della più pregiata e sicura razza da carne italiana: la Piemontese. Ci saranno inoltre Cavalli e buoi – raduno di gruppi a cavallo con esibizione – e  “L’arca delle razze” - presentazione di soggetti di razza bovina Montana (Varzese - Ottonese -Tortonese) dichiarata Patrimonio dell’Umanità dalla FAO - Nazioni Unite, ed in pericolo di estinzione.

A completare la giornata di festa degustazioni varie si affiancheranno alle iniziative dell'Associazione Culturale “Varzi Viva”: la Mostra di bronze e campanacci, già presentata lo scorso anno, lo spettacolo poetico-musicale “Trovatori, giullari e cantautori” e le visite guidate nel centro storico.
 
 Informazioni 
Dove: Varzi
Quando: venerdì 1 e domenica 3 maggio 2009

 

La Redazione

Pavia, 23/04/2009 (7721)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool