Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 25 novembre 2020 (362) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 7810 del 20 maggio 2009 (3869) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Chiacchiere sul Fiume
La locandina della manifestazione
Si è appena conclusa la rassegna “Quattro chiacchiere con…”, edizione 2008/2009, ma gli appuntamenti che nutrono la mente previsti per quest’anno non finiscono così.
A partire dalla fine del mese, la rassegna culturale organizzata dalla Biblioteca Bonetta sezione ragazzi a cura di Costantino Leanti in collaborazione con la libreria CLU cambia sede e si trasferisce dalle prestigiose aule universitarie alle rive del nostro fiume Ticino: si aprirà, infatti,  la 4^ edizione della rassegna Quattro chiacchiere con… sul fiume, nata per iniziativa del Club Vogatori Pavesi, che ospiterà, sulla propria casa galleggiante ancorata in via Milazzo, sei incontri a sfondo letterario, musicale e fotografico.
 
Primo appuntamento il prossimo 28 maggio con un recital del leader dei Fio d’la Nebia, storico gruppo dialettale pavese, Silvio Negroni che narrerà la storia recente del Ticino, della città e dei suoi personaggi più caratteristici attraverso un programma che comprende tutte le canzoni più note della sua band, una parte narrativa dedicata agli episodi storici e di costume più curiosi nella vita pavese e una serie di immagini che documenteranno le storie e le musiche presentate.
 
La settimana successiva, il 4 giugno, il prof. Giuseppe Polimeni, docente presso la Facoltà di Lettere della nostra università, presenterà invece un interessante esperimento editoriale dal titolo “Evasioni letterarie - Pagine nate nella notte, dentro un carcere”: una raccolta di racconti, poesie, pensieri realizzati dai detenuti della casa circondariale di Pavia in collaborazione con l’Istituto superiore Alessandro Volta, che si presenta come una sorta di sillabario in ordine alfabetico in merito ai sentimenti, alle emozioni e agli accadimenti quotidiani nella vita dei detenuti di un carcere.  L’incontro vedrà la partecipazione anche di Vincenzo Andraous, scrittore particolarmente attento ai temi della detenzione e della devianza giovanile dalle colonne del quotidiano “Avvenire”, tutor e responsabile dei servizi interni della Casa del Giovane, che porterà la sua testimonianza di detenuto che sta percorrendo un cammino di reinserimento nella vita civile e lavorativa.
 
Dopo la pausa estiva, la rassegna riprenderà con gli altri quattro appuntamenti a partire dal 17 settembre, quando sarà ospite uno dei maggiori scrittori italiani e autentica gloria letteraria pavese: Mino Milani, che racconterà le proprie memorie personali di appassionato del fiume e di vogatore.
 
Il 24 settembre sarà invece presente il vicedirettore della Biblioteca Bonetta, Giovanni Zaffignani, che presenterà un documentario – realizzato da Marco Albertini, Giuseppe Deblasio e Angelo Rognoni – dedicato alla Roggia Carona, quel misterioso corso d’acqua, che corre in buona parte interrato al di sotto delle strade e delle abitazioni della nostra città, di cui oggi si è in gran parte perduta la conoscenza.
 
Il 1° ottobre si terrà invece la presentazione di un libro pubblicato da Excelsior 1881 dal titolo “Ticino. Le voci del fiume, storie di acqua e di terra”, che racconta come uno scrittore e un fotografo siano andati alla scoperta delle voci e delle immagini più suggestive di un intero corso d’acqua dalle sorgenti al Passo della Novena in Svizzera sino al Ponte della Becca, nei pressi di Pavia, dopo la quale finisce il suo corso confluendo nel Po: ospiti della serata i due autori, lo scrittore e attore Giuseppe Cederna e il fotoreporter e regista Carlo Cerchioli.
 
Infine la rassegna si concluderà l’8 ottobre con un interessante incontro dedicato alle vicende della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza, con particolare riferimento alle diverse culture presenti nella militanza antifascista: un tema che trae spunto dalla pubblicazione dell’ultimo libro di Clemente Ferrario, notissimo intellettuale, storico e narratore pavese, dal titolo “Tutto il bene avevamo nel cuore”. Assieme all’autore l’incontro vedrà la presenza della personalità politica pavese più celebre nella seconda metà del Novecento: Virginio Rognoni, ministro dell’Interno, della Difesa e della Giustizia fra gli anni Settanta e Novanta, poi vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, che ha scritto la prefazione al volume di Ferrario e porterà la sua testimonianza in veste di antifascista di matrice cattolica.
 
 Informazioni 
Dove: c/o sede Club Vogatori Pavesi, casa galleggiante, via Milazzo - Pavia
Quando: nelle date indicate alle ore 21.00
 
 
Pavia, 20/05/2009 (7810)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool