Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 20 ottobre 2020 (946) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 7979 del 13 luglio 2009 (2109) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I Negrita chiudono Fare Festival
I Negrita chiudono Fare Festival
Con un’ottima risposta di pubblico e consensi da parte della critica, si chiude la decima edizione di Fare Festival con il concerto che, martedì, i Negrita terranno nel cortile del Castello Visconteo.
Quale sarà la sorte di questo Festival ancora non si sa, ma speriamo di ritrovarlo l’anno prossimo.
 
I Negrita (Paolo Bruni "Pau", Enrico Salvi "Drigo", Cesare Petricich "Mac", Francesco Li Causi "Franky") nonostante le tentazioni elettroniche e le commistioni etniche, sono e rimangono un gruppo di “rokkettari” puri; una sorta di Rolling Stones italiani. Le loro origini risalgono alla seconda metà degli anni '80, a Sansepolcro in provincia di Arezzo, anni in cui inizialmente il gruppo decide di farsi conoscere sotto lo pseudonimo Gli Inudibili. Prendono poi, attorno al ’90, il loro attuale nome da una famosa canzone dei Rolling Stones: Hey! Negrita.
 
Nel 1992 i Negrita raggiungono la loro formazione definitiva e nel ‘94 arriva l'esordio discografico con l’album NEGRITA. Sempre nel 1994 la band arrangia ed esegue con Ligabue il brano L'han detto anche gli Stones, pubblicato su A Che Ora la Fine del Mondo dello stesso Ligabue. Nel ’97 esce XXX, realizzato a New Orleans, presso il Kingsway Studio di Daniel Lanois, sarà poi missato e masterizzato a Los Angeles. L'ultimo singolo tratto da XXX, Ho imparato a sognare, verrà inserito da Aldo, Giovanni e Giacomo nella colonna sonora del loro film d'esordio Tre uomini e una gamba. Nel ’98 proseguono la collaborazione con Aldo, Giovanni e Giacomo realizzando questa volta l'intera colonna sonora del film Cosi è la vita e Mama Maè, brano già lanciato dal film, fa decollare il nuovo album Reset. Nel 2003 sono al Festival di Sanremo con il brano Tonight, tratto da Radio Zombie. Dischi d’Oro, MTV Europe Music Awards’ e IMA (gli Italian Music Awards) costellano la loro carriera.
 
Nel 2005 esce L'uomo sogna di volare, il nuovo lavoro dei Negrita, realizzato tra Arezzo, Rio de Janeiro, Salvador de Bahia e la Spagna di Motril e Figueres. La contaminazione dei suoni mescola il funk al blues, alle percussioni brasiliane di Peu Meurray e Boghan Costa, alle sonorità elettro-reggae, alle sonorità folk popolari delle chitarre dagli accenti balcanici e delle influenze sicule e giamaicane.

Nel 2008 esce il nuovo album HELLdorado, registrato tra Buenos Aires e la Toscana, con la presenza di tanti special guest tra cui Roy Paci e gli argentini Bersuit e La Zurda.
 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 13/07/2009 (7979)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool